Il Volo del'Angelo: sport estremo e salvaguardia territoriale

Chi dice che la Lucania è terra dimenticata sbaglia. E di grosso.

È proprio da quelle terre che salta fuori un nuovo sport estremo (che farà contenta la nostra scavezzacollo Korura), una nuova possibilità di sprecare adrenalina e spararsela nei condotti coronarici.

L’idea si chiama “Volo dell’Angelo” e consiste nello scivolare lungo un cavo d'acciaio sospeso tra le vette di due paesi, Castelmezzano e Pietrapertosa, effettuando appunto il Volo Dell'Angelo.

L’idea di fondo non è solo far scatenare la paura adrenalinica attraverso questo Bungee jumping orizzontale, ma attraverso di esso creare una fruizione innovativa del patrimonio ambientale del territorio, rispondendo ad una nuova esigenza di intendere il tempo libero e lo svago.

Il sito dell’iniziativa è corredato da un blog in cui si possono descrivere le proprie esperienze e una galleria fotografica dove inserire le immagini scattate prima, durante e dopo il volo.

Qui a Ninja Marketing parecchi lo vorrebbero provare, ma è bello parlare.

Scritto da

Jvan Sica 

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY