Mobility

È pronto il tunnel sotterraneo di Los Angeles, Elon Musk svela i dettagli

Elon Musk ha svelato alcuni dettagli insieme a Steve Davis sui piani di The Boring Company

Elon Musk e Steve Davis hanno svelato qualche dettaglio in più sui piani di The Boring Company, la società che si propone di eliminare il problema del traffico urbano con la costruzione di tunnel sotterranei, per Los Angeles.

Il “loop” sarà composto da pod totalmente elettrici, in grado di trasportare fino a 16 passeggeri per volta. Il viaggio costerà solo un dollaro e i veicoli elettrici saranno in grado di spostarsi dal centro di Los Angeles a qualsiasi terminal dell’aeroporto in appena 8 minuti.

LEGGI ANCHE: C’è un’automobile in orbita nello spazio. È la Tesla di Elon Musk Gran parte del focus della presentazione è servito a rassicurare il pubblico che gli sforzi di The Boring Company non sarebbero stati di intralcio per la normale viabilità cittadina. La sfida più ardua, forse, sarà convincere l’opinione pubblica di quanto Los Angeles abbia davvero bisogno di un rinnovamento delle infrastrutture di trasporto esistenti. pod

La presentazione di The Boring Company

La piccola presentazione di Musk e Davis si è tenuta in una sinagoga di Los Angeles, è iniziata con circa mezzora di ritardo perché Elon, ironicamente, ha detto di essere rimasto bloccato nel traffico. Ha anche dedicato qualche minuto a puntualizzare come l’idea di costruire automobili volanti non sarebbe stata la scelta corretta. Costruire tunnel è molto meno snervante. Accanto ai manager di The Boring Company, in questa strana presentazione, anche la lumaca Gary, mascotte della società. tunnel LEGGI ANCHE: NASA e SpaceX lanciano in orbita TESS alla conquista di nuovi mondi L’intenzione di Musk riguardo a Los Angeles è quella di collegare le infrastrutture esistenti e le linee di trasporto già attive invece di costruire nuove mega stazioni: costruire punti di partenza e di arrivo di piccole dimensioni può essere molto più efficiente. Di poche ore fa, il tweet in cui Elon si dice soddisfatto dell’accordo con la metro LA Metro.

Il Loop di The Boring Company (che non è il supersonico l’Hyperloop, anche se Musk ritiene possano essere collegabili, in futuro) è perfettamente congruo alla vita cittadina: Loop per i tragitti urbani e Hyperloop per collegare le grandi città tra loro.

Sono ancora molti gli aspetti che andranno presi in considerazione prima che il modello di trasporto innovativo di Musk divenga operativo, primo fra tutti l’eventuale impatto ambientale di una rete di tunnel di queste dimensioni sotto la superficie urbana, per nulla paragonabile a quello di un singolo tunnel di prova come quello di Los Angeles.

Davis e Musk però, hanno espressamente dichiarato che intendono muoversi con cautela per non incappare in problemi burocratici, invece di cercare di spingere la loro visione in avanti a tutti i costi.