Ambient

Di chi è la campagna del Palazzo Ghiacciato a Milano?

Su Twitter sono tutti impazziti e si specula su chi possa essere il brand dietro l'attività di ambient marketing

Massimo Sommella

Editor @ Ninja Marketing

Strategie di comunicazione e strumenti per il Social Media Management. Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Social Factory di Ninja Academy: a 60 ore di didattica online puoi abbinare un percorso pratico a Milano e Roma.

Stamattina in largo La Foppa a Milano il palazzo del locale Radetzky appariva in gran parte ghiacciato.

7131324_MGZOOM 130414863-84ccbf5f-b0c2-4664-aaf8-8cde23af18c3

Su Twitter è partita la speculazione con l’hashtag #Palazzoghiacciato e alcuni hanno parlato di “un inquilino che avrebbe lasciato acceso il condizionatore dall’estate ad oggi“. Non sono mancati ovviamente alcuni divertenti commenti:

Ma chi c’è dietro questa campagna di ambient marketing?

Nessuno ha ancora ufficialmente svelato il brand che si nasconde dietro quest’attività ma ci sono diversi indizi.

In molti parlano dell’agenzia M&C Saatchi specializzata in questo genere di operazioni. Basti ricordare il Cristo di Fastweb a Napoli e il sottomarino per Genertel.

cristo

Volete che i ninja si sbottonino?

Ultimamente l’agenzia e suoi direttori creativi, Luca Scotto di Carlo e Vincenzo Gasbarro, hanno presentato la campagna TV per E.ON #odiamoglisprechi.

L’operazione di oggi a Milano non vi sembra in linea con la campagna TV? O magari si tratta della presentazione dell’ultimo film di Frozen? O forse una campagna vintage alla “Brrrr…Brancamenta”!