Arte

L’iniziativa di Huawei e Vogue per scoprire i nuovi talenti della fotografia da smartphone

L'arte della fotografia viene re-immaginata attraverso la lente dei nuovi dispositivi

I Fondamentali: Strategy, Storytelling, Web Copywriting. Scopri il Corso Content Now di Ninja Academy - formula Online + Aula Pratica (opzionale) a Milano, con Francesco Gavatorta, Alberto Maestri e Valentina Falcinelli.

Perché scattiamo così tante fotografie? Quante volte passeggiando per strada, distratti dai nostri pensieri, dagli impegni della giornata o magari ancora assonati e sconsolati, veniamo rapiti da un particolare, qualcosa che magari nell'insieme del contesto non avremmo mai notato, ma sembra urlarci contro, chiamarci? Allora ci fermiamo, ci avviciniamo, lo guardiamo un'ultima volta e click... scattiamo una foto.

Really like this one. A photo of a guy taking another photo with the birds focused on him.

La fotografia affascina, rapisce. Fotografare qualcosa non è semplicemente immortalare un momento, ma è raccontare una storia e rappresentare l'idea di realtà che si vede con la propria mente e non con i propri occhi e non è alterazione o finzione, è la ricerca dell'attimo che si imprime nell'eternità e che poi si cerca, si scruta, si anima, guardando quell'immagine.

Nella società delle immagini e della condivisione, è logico che le parole colpiscano meno di una foto. Raymond Carver diceva che le parole sono tutto ciò che abbiamo, ma spesso non bastano e ci buttiamo a capofitto nel mondo delle figure, delle icone.

Fateci caso, quando siamo a telefono, o siamo annoiati ed abbiamo un pezzettino di carta davanti, tendiamo a scarabocchiare disegni irreali in modo spasmodico e senza senso. Gli uomini preistorici hanno rappresentato la propria vita sulle pareti delle caverne con segni e disegni, perché il linguaggio è subentrato in un secondo momento, è vero, ma anche perché a volte parlare è davvero difficile, farsi capire diventa sempre più complicato, in un modo frenetico, vivo e tormentato, un'immagine sa colpire subito al cuore e magari darci un attimo di respiro.

Si può rivivere il momento attraverso una foto, emozionarsi, ridere dei ricordi che fanno parte di noi e che spesso possono essere una spinta a guardare le cose diversamente, da un nuovo punto di vista. Una foto ci consola o ci manda su tutte le furie, ma comunque sia ci lascia una specie di vibrazione dentro, una scintilla.

In fondo ogni immagine porta con sé un segreto e, se siamo fortunati, la rivoluzione avviene.

LEGGI ANCHE: Huawei sfida Intel e si fa da sola il suo primo chip 5G

Huawei e il Rinascimento della fotografia

Guardare, focalizzare e scattare, ovunque, sempre e la fotografia rinasce e noi ci sentiamo vivi. Questa è la mission che si propone Hauwei con le sue fotocamere evolute realizzate in collaborazione con il marchio Leica e una potente intelligenza artificiale: smartphone permettono di realizzare scatti mozzafiato, di qualità professionale senza perdere la spontaneità del momento.

Lo scatto perfetto è garantito dall'intelligenza artificiale che riconosce automaticamente più di 500 scenari e seleziona le impostazioni perfette per ottenere la massima qualità d’immagine. Più stabilità, migliore messa a fuoco e riproduzione esatta dei colori.

Risultati immagini per huawei renaissance

Credits: Vogue Italia

Huawei e Photo Vogue Festival

Vogue Italia e Huawei, main partner dell’evento a BASE per il Photo Vogue Festival, hanno invitato tutti i fotografi all'evento #AnewRenaissance in occasione della terza edizione del festival: le photo editor di Vogue Italia, infatti, hanno selezionato su Instagram le migliori 50 fotografie caricate con l’hashtag #AnewRenaissance #HUAWEIPVF2018.

Le fotografie sono state pubblicate su Vogue.it e i cinque autori più talentuosi inviati da Vogue Italia durante la Milano Fashion Week con alla mano i loro Huawei P20 e P20 Pro. Tra i cinque fotografi, sarà Marco Imperatore a firmare uno shooting con protagonista Huawei P20 e P20 Pro per il November issue di Vogue Italia e avrà un talk dedicato durante il Photo Vogue Festival. Le 50 fotografie, inoltre, saranno raccolte in un book che sarà distribuito durante la rassegna internazionale dedicata alla fotografia di moda che a novembre sbarcherà a Milano.

Non si fanno fotografie solo con una macchina fotografica. Si mettono dentro all'atto di fotografare tutte le immagini viste, i libri letti, la musica ascoltata, le persone amate - Ansel Adams

Scritto da

Mariagrazia Repola 

contributor

Copywriter, laureata in Comunicazione Digitale e in Lettere, amante dell'arte, la fotografia, il cinema e le serie tv. Lettrice incallita. Animo rock'n'roll. Appassionata di m… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY