Games

Google racconta le origini del suo dinosauro (che festeggia 4 anni)

Un semplice gioco di corsa che riceve 270 di visite al mese, soprattutto da India e Messico

Fabio Casciabanca 

Editor Business Ninja Marketing

Un Easter Egg spesso trascurato ma presente in Google Chrome è il gioco con i dinosauri, che appare quando la connessione è troppo scarsa o assente.

Chrome Dino è un semplice gioco di corsa, in cui è necessario saltare cactus o schivare ostacoli, con dei controlli di base. L'obiettivo è sopravvivere più tempo possibile o, almeno, finché la connessione a internet non ricomincia a funzionare.

Per celebrare il quarto compleanno di Chrome Dino, Google ha pubblicato un'intervista con gli sviluppatori che hanno realizzato il gioco, spiegandone le origini. Perché, quindi, il tema dei dinosauri?

trex2

Secondo il designer di Chrome, Sebastien Gabriel, è un richiamo preciso alle "epoche preistoriche" che hanno preceduto l'arrivo del Wi-Fi onnipresente. La cosa sarà sicuramente estranea ai più giovani, ma molti di noi ricordano ancora la ricerca del segnale tra scuola, lavoro, casa e internet point.

I primi disegni del personaggio hanno ricevuto il nome in codice "Project Bolan", che è una citazione e un riferimento a Marc Bolan, il compianto cantante della band glam rock degli anni '70, i T-Rex.

LEGGI ANCHE: Accordo tra Google e WhatsApp per il backup di foto e messaggi senza occupare spazio su Drive

Alan Bettes, Senior Visual Designer di Google, ha spiegato che l'unica restrizione che la squadra si è imposta su se stessi era mantenere un aspetto molto semplice: - "All'inizio pensavamo - e se facessimo una cosa carina come il nostro porcospino preferito degli anni '90? E se emettesse un ruggito? - Ma alla fine, ci siamo concentrati sulle basi di ogni buon gioco di runner: corri, salta e salta".

Il gioco è stato rilasciato a settembre 2014, ma inizialmente ha avuto qualche problema di compatibilità con alcuni dispositivi Android; questo ostacolo ha richiesto una riscrittura totale, terminata nel dicembre dello stesso anno.

Il dinosauro di Google compie 4 anni

Secondo Edward Jung, ingegnere di Chrome UX, ogni mese il gioco viene utilizzato oltre 270 milioni di volte, su desktop e dispositivi mobili. La maggior parte dei giocatori proviene da mercati con connessioni costose o poco affidabili, come India, Brasile, Indonesia e Messico.

LEGGI ANCHE: L’accordo segreto di Google e Mastercard per tracciare 2 miliardi di consumatori

Il gioco è stato rilasciato a settembre 2014, ma inizialmente ha avuto difficoltà ad esibirsi su alcune piattaforme, in particolare su dispositivi Android precedenti. Ciò ha richiesto una riscrittura, che è stata completata entro dicembre di quell'anno.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy