Competitor killer

Le altre Mosaicoon. Chi sono e cosa fanno le aziende che lavorano con i video nel mondo

Stanno "durando di più" della startup siciliana che ci aveva fatto immaginare un sud all'avanguardia

Fabio Casciabanca
Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing

Metodologie, tecniche e strumenti per Digital Strategist. Scopri il Master Online in Digital Marketing + Digital Factory di Ninja Academy: a 60 ore di didattica online puoi abbinare un percorso pratico a Milano e Roma, in partnership con Coca Cola.

I riflettori oggi sono sulla chiusura di Mosaicoon, una delle startup simbolo di una innovazione che finalmente sembrava partire con il piede giusto anche in Italia e soprattutto nel Sud d’Italia.

Dalle pagine dei giornali quello che sembra emergere è più la delusione che lo stupore per una chiusura che qualcuno dava per certa, visto la concorrenza di altri colossi mondiali in fatto di video marketing.

Resta da dire che il modello di business di Mosaicoon era molto ambizioso e distintivo, dato che i video prodotti erano poi venduti in licenza esclusiva ai brand, pur non essendo confezionati su misura per nessuno. Anche l’aspetto tecnologico era un fattore importante: alcuni dei servizi che hanno reso la vita difficile alla startup siciliana, operano come agenzie o community di video maker, mentre la caratteristica di Mosaicoon è stata proprio quella di mettere a disposizione dei brand la piattaforma tecnologica con netto anticipo sui competitor.

mosaicoon_esterno_2396

LEGGI ANCHEChi di storytelling ferisce di storytelling fallisce. La “lezione” di Mosaicoon

Sì, perché tra le altre startup e aziende che si occupano di video marketing online, oltre a giganti come Vimeo, tutte hanno business model differenti da quelli della startup siciliana che ha appena chiuso i battenti.

Abbiamo cercato una serie di startup che potessero essere messe a confronto proprio con Mosaicoon, per cercare di capire anche attraverso questo confronto cosa è andato storto e cosa invece continua a trainare il successo delle altre, in un mondo digitale che sembra comunque sempre più bramoso di video.

#1. PowToon

powtoon video startup mosaicoon

Le animazioni occupano sicuramente un posto privilegiato tra i contenuti video più amati. La facilità di impiego si sposa con la possibilità di inserire “attori disegnati” in ambienti appositamente preparati, in modo da poter rinunciare ai soggetti in carne e ossa nella produzione del contenuto. Risulta particolarmente adatto alla creazione di video informativi.

#2. Animoto

animoto startup mosaicoon video

Animoto è un servizio che permette di trasformare foto e videoclip in video professionali in pochi minuti, direttamente sulla piattaforma. Può essere utilizzato per progetti personali, per presentazioni aziendali o advertising online.

#3. Shaa

shaa video mosaicoon startup

Shaa è una piattaforma italiana per la realizzazione di video multimediali interattivi e soluzioni innovative di video marketing e video shopping. Offre soluzioni di interactive web-tv, interactive video advertising, photo-tagging e shoppable video a editori, agenzie, imprese,

#4. Fiverr

fiverr startup video

Non si tratta di una piattaforma prettamente a contenuti video ma permette di offrire prestazioni da freelance partendo da una base di appena 5 dollari. Questi contenuti creativi, che possono anche essere video, hanno invaso il mercato di startup come Mosaicoon sottraendo quote di mercato

#5. Traipler

traipler video mosaicoon startup

Traipler è un’azienda italiana che offre soluzioni di video e brand video serie originali, create ad hoc specificamente per i clienti del nostro paese, e quest’anno ha fatturato circa 1,5 milioni di euro. Anche loro sono al sud, ma in Puglia.

#6. Depositphotos

depositphotos video mosaicoon

Forse non tutti lo sanno, ma il popolare archivio di immagini utilizzate da professionisti e appassionati, contiene anche una sezione video molto ricca. Di sicuro, questo genere di piattaforme (Depositphotos non è l’unica, esistono anche alternative totalmente free) ha contribuito a privare di potenziali clienti startup come Mosaicoon.

#7. Lumen5

lumen5 startup mosaicoon video

Permette di trasformare i blog post in video con pochi semplici passaggi. Immagini gratuite, colonne sonore libere da diritti di utilizzo e tutto quanto serva a confezionare il video è disponibile sulla piattaforma.

#8. Combocut

combocut video mosaicoon startup

Nata nel 2009, Combocut realizza campagne video per brand nazionali e internazionali in Italia, da distribuire online.

#9. Wideo

wideo video startup mosaicoon

Wideo, che vanta il suo HQ a Buenos Aires, è una piattaforma che consente di creare presentazioni video e promozionali basate su template, inserendo immagini, loghi e personalizzando i temi.