Digital economy

Meglio vendere a genitori e nonni che ai giovani. La Silver Economy, secondo Alibaba

Non solo millennials. Taobao, eCommerce di proprietà di Alibaba, ha lanciato la sua app volta a rendere i suoi servizi maggiormente accessibili alla vecchia generazione

Mentre la maggior parte delle aziende sta ancora cercando di capire come conquistare il mercato dei millennials, Taobao, ecommerce di proprietà di Alibaba, ha invece lanciato la sua app mobile volta a rendere i suoi servizi maggiormente accessibili anche a coloro i quali si stanno avvicinando alla vecchiaia.

Le ricerche di Alibaba

Secondo le ultime analisi condotte da Alibaba, attualmente ci sono 222 milioni di persone di età superiore ai 60 anni in Cina e, entro il 2020, si prevede che questo numero raggiunga i 255 milioni; una fetta che costituisce quasi il 20% della popolazione del paese.

L’azienda teme di perdere il potenziale valore di questo target e perciò ha deciso di puntare soprattutto alla “vecchia” generazione, si pensi infatti al fatto che gli acquirenti cinesi di età superiore ai 50 anni l’anno scorso hanno acquistato, in media, 44 prodotti spendendo quasi 650 € per lo shopping online.

alibaba-taobao-new-app-alessandro-brancati-3

Come sarà l’app

La nuova app sarà pertanto più user friendly e semplice da usare, ma rimarranno in uso le funzioni chiave come l’accesso a programmi di live streaming e consigli personalizzati per lo shopping. Includerà anche un servizio di chat peer-to-peer che consentirà ai membri della famiglia di condividere prodotti e consultarsi o aiutarsi reciprocamente con pochi clic, nonché una nuova opzione pay-per-me per pagare gli acquisti di un’altra persona dal proprio dispositivo.

LEGGI ANCHE: eCommerce: cosa ci insegnano i 25 miliardi di vendite in un giorno di Alibaba

Ding Jian (senior product manager di Taobao) ha diretto lo sviluppo del progetto e ha dichiarato: “Lanciando questa semplice e intuitiva app faremo dello shopping online un’attività semplice per i nostri utenti meno giovani e li aiuteremo a rimanere connessi con la community“.

È stata quindi una settimana importante per Alibaba, in quanto la società ha inoltre annunciato la sua nuova strategia di branding svelando la futura partecipazione pubblicitaria da protagonista alle Olimpiadi invernali di PyeongChang.