Deep Fried Gadgets, la tecnologia è fritta!

Henry Hargreaves ha dedicato una serie ai tech gadgets che amiamo (iphone, tablet e notebook) fritti e immortalati come se fossero serviti in un fast food

Tablet avvolti nella pastella di birra e Iphone fritti e croccanti… Fanta-cucina? No, non parliamo di tragici errori di cuoche distratte, dedite alla chat con le amiche troppo vicino ai fornelli.

Deep Fried Gadgets, la tecnologia è fritta!
Parliamo invece dei piatti, poco commestibili e men che mai salutari, che il fotografo Henry Hargreaves ha pensato di ritrarre nella sua serie serie ispirata ai gadget tecnologici.

Hargreaves ha scelto una prospettiva insolita da cui rappresentare oggetti quotidiani ma allo stesso modo simboli di un nuovo culto.
Questa storia comincia in Giappone, con il video di un ragazzo che ha letteralmente fritto la sua PSP per poi mangiarla davvero.

Vedere per credere ecco qui il video.

Deep Fried Gadgets, la tecnologia è fritta!

Il fotografo è partito da questo input, rendendo questa strana ricetta meno insana e più artistica.
Friggere un ipad non è certo un’operazione senza rischi, per questo gli ingredienti di Hargreaves in realtà sono fatti di una speciale schiuma internamente mentre all’esterno sono ricoperti dalle foto di oggetti veri.

Deep Fried Gadgets, la tecnologia è fritta!

Con il supporto della Food Stylist Caitlin Levin l’eccentrico artista ha trovato il modo di servire i piatti come in un vero diner dalla cucina grassa e untuosa.
La riflessione che è dietro a questo gesto provocatorio è veramente interessante: Hargreaves vede un file rouge ad unire fast food e tecnologia mobile.

Il flusso è questo “Prendi l’ oggetto, ne sei entusiasta, lo consumi e poi lo distruggi” secondo il fotografo, convinto che ci siano delle affinità tra questi due mondi di oggetti di consumo.

Henry Hargreaves ha voluto in questo caso rendere evidente il legame tra junk food e tecnologia mobile, ma oltre a seguire diversi progetti di fotografia tradizionale, si dedica anche a side projects innovativi e ironicamente insoliti: per il recente Giubileo della Regina Elisabetta ha creato un ritratto fatto da 1400 pezzi di toast!

Per tutte le immagini copyright © 2012 Henry Hargreaves.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?