Logo Ninja

Diventa free member

Vuoi leggere questo articolo e le altre notizie e approfondimenti su Ninja? Allora lascia semplicemente nome e mail e diventa un membro free. Riceverai Breaking News, Marketing Insight, Podcast, Tips&Tricks e tanto altro. Che aspetti? Tieniti aggiornato con Ninja.

User-generated content

Ad Amsterdam apre un appartamento instagrammabile, per promuovere prodotti eCommerce

L’instapartment è un vero e proprio appartamento arredato con i prodotti Made, posizionato sopra allo showroom della capitale olandese

Scopri la vincente formula Factory + Master Online: acquisisci strategie, tecniche e strumenti per lavorare nel Social Media Marketing in 60 Ore Online, mettiti alla prova con un percorso pratico progettato in collaborazione con Ceres e 3 incontri dal vivo a Milano o a Roma.

  • Made.come apre un appartamento "instagrammabile" ad Amsterdam per mostrare i suoi prodotti all'interno di una vera casa
  • Il marchio ha lanciato anche una campagna che invita i propri fan a condividere le foto dei prodotti su Instagram
  • Con questi progetti il brand spera di attirare influencer e sostenitori spontanei del brand

---

Made.com è un eCommerce di mobili e articoli per la casa online, lanciato nel 2010 da Ning Li, Chloe Macintosh e Julien Callede, tre appassionati di design che volevano proporre soluzioni innovative e “rendere il design democraticamente accessibile a tutti”.

Appartamento Made.com

Nel corso degli anni ha aperto diversi showroom, soluzioni “fisiche” per entrare in contatto diretto con il cliente e offrirgli la possibilità di conoscere da vicino alcune delle collezioni in vendita.

Quest’anno ha deciso di aprire linstapartment, un vero e proprio appartamento posizionato sopra allo showroom di Amsterdam (più precisamente al 31-37 di Raadhuisstraat), per mostrare la propria gamma di prodotti all’interno di una vera casa, oltre ad ospitare una serie di eventi e seminari.

L'instapartment

L'appartamento è caratterizzato da un’ampia camera da letto matrimoniale con vista sul giardino sottostante e un bagno interno, una cucina attrezzata, due salotti (di cui uno con vista sulle iconiche nove strade di Amsterdam) e un ripostiglio. Arredato con i pezzi più iconici del brand, tra cui il divano Scott arancione bruciato, porte ad arco rosso brillante, stampe di artisti famosi e tecnologie Samsung, la casa è considerata un paradiso per gli instagrammer, ma solo per quei pochi fortunati che avranno l’occasione di soggiornarvi.

LEGGI ANCHE: Interior design e living, come internet ha trasformato il settore

#MADEdesign

Il lato social del design

Con questo progetto Made.com spera di attirare influencer e sostenitori del brand che desiderano promuovere contenuti sui loro profili social. Joe Jackson, direttore creativo del marchio, ha dichiarato: "Volevamo uno spazio in cui poter invitare le persone - come fareste per la vostra casa - questo appartamento è la casa di Made. Abbiamo mantenuto gran parte della personalità originale dell'edificio e gli abbiamo conferito le caratteristiche del nostro brand. Il nostro obiettivo è quello di creare più spazi come questo, che offrano un contesto reale per i nostri progetti, pur essendo luoghi fantastici che le persone vogliono visitare". 

LEGGI ANCHE: Invisible Jumpers, il progetto di design che racconta le persone

Il brand di design è sempre stato interessato ai contenuti generati dagli utenti (UGC): recentemente ha anche lanciato la campagna "Progetta il tuo posto felice" invitando i propri fan a caricare le foto dei prodotti acquistati sul sito su Instagram con l'hashtag #MADEdesign o la menzione @madedotcom. Secondo Lauren Spearman, legale del gruppo, le persone sono davvero curiose, amano osservare cosa c’è nelle case degli altri e il 92% dei clienti crede di più ai contenuti organici generati dagli utenti rispetto alla pubblicità tradizionale.

Con questa nuova campagna l'eCommerce spera di costruire relazioni con i naturali sostenitori del marchio. Tra gli influencer che hanno preso parte a questa campagna ci sono: il duo di interior design Jordan Cluroe (@2lgstudio) e Russell Whitehead (@coucoulesgirls), la blogger e youtuber Eilidh Wells (@eilidhwells), l'influencer Monikh Dale (@monikh) e le presentatrici TV Rabea Schif (@rabeaschif) e Saar Koningsberger (@saarkoningsberger). Scelte che sembrano già dare risultati dato che gli ultimi risultati dell'azienda mostrano una crescita del fatturato del 37%.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Con questa nuova campagna l'eCommerce spera di costruire relazioni con i naturali sostenitori del marchio.

Scritto da

Monica Brignoli 

SEO Specialist Senior

Classe 1990, laureata in Lettere ed in Comunicazione, ricopro il ruolo di Responsabile SEO in un'agenzia di Bergamo. Da sempre appassionata alla scrittura creativa, a tempo mi… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - Codice ISSN 2704-6656
Editore: Ninja Marketing Srl, via Irno 11, 84135 Salerno (SA), Italia - P.IVA 04330590656.
© Ninja Marketing è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY