Mobility

Tesla inizia la produzione di Model Y, il suo primo crossover elettrico

L'azienda spera anche di realizzare una versione più economica di Model 3 per renderla alla portata di tutti

Dopo aver annunciato il suo primo profitto trimestrale, l'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha parlato dei nuovi prodotti della società.

ninja

Il Modello 3 è stato il più venduto dalla società e ha portato un ingresso netto di 312 milioni di dollari. L'azienda ora spera di realizzare una versione più economica di Model 3 per catturare anche la fascia bassa di questo mercato.

LEGGI ANCHE: Gli rubano la Tesla ma lui registra i ladri e li mette su YouTube

"Per aumentare in modo significativo l'accessibilità del Modello 3, abbiamo deciso di accelerare la nostra linea temporale di produzione in Cina", ha scritto la società nella lettera di aggiornamento trimestrale degli investitori. "Puntiamo a portare porzioni della produzione di Model 3 in Cina nel 2019 e ad aumentare progressivamente il livello di localizzazione attraverso l'approvvigionamento e la produzione locali, mentre la produzione in Cina sarà destinata solo ai clienti locali".

Tesla Model S

Tesla Model S

Arriva Model Y

Oltre ad aver detto che dispone della "roadmap dei prodotti più entusiasmante di qualsiasi azienda sulla Terra", ha parlato anche del nuovo crossover EV, al quale aveva solo accennato in passato.

Questa volta ha confermato ufficialmente: "Ho recentemente approvato il prototipo per la produzione".

Il nuovo veicolo, che si suppone ancora più fantascientifico delle autovetture Tesla attualmente in circolazione, dovrebbe fare il suo debutto entro il 2020. Secondo Musk, questo nuovo modello porterà a una rivoluzione manifatturiera.

LEGGI ANCHE: Elon Musk vuole entro 6 mesi un (suo) chip di intelligenza artificiale per le Tesla

Una Tesla per tutti

Tesla ha in cantiere anche diversi altri progetti, mentre rimaniamo in attesa di una Model 3 abbordabile per tutti, con un costo di 35.000 dollari.

Tesla, i quattro ingredienti tech del successo 2

"Il numero di ore di lavoro per modello 3 è diminuito di oltre il 30% dal secondo trimestre al terzo trimestre, scendendo per la prima volta sotto il livello per il modello S e X", ha scritto l'azienda. "Nel quarto trimestre, ci concentreremo ulteriormente per aumentare il nostro tasso di produzione".

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Rimaniamo in attesa di una Model 3 abbordabile per tutti.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY