Novità

Su Google Immagini ora c’è il tag con le informazioni sul proprietario e la licenza d’uso

Nuovi campi forniranno indicazioni sulla paternità e sulle modalità permesse di condivisione di foto e contenuti

Tradizionalmente, è complicato conoscere il creatore di una foto che circola in rete o chi ne detenesse i diritti. Ora la chiave per identificare i legittimi proprietari di un contenuto e tutelarli potrebbe essere l'inserimento dei tag Creator e Credit per la ricerca su Google Immagini.

LEGGI ANCHE: Le funzionalità di Google Analytics che non puoi non usare. Iscriviti alla Free Masterclass

A cosa servono i nuovi tag per immagini

Sul blog ufficiale di Google si legge infatti: "Abbiamo aggiunto i metadati per Creator e Credit, quando presenti nelle immagini che vengono visualizzate in serp su Google Immagini. Per visualizzare queste informazioni su Google Immagini, puoi fare clic sul link "Crediti immagine" e visualizzare i campi. Nelle prossime settimane, aggiungeremo anche i metadati riguardo al copyright e alle license d'uso".

copy

LEGGI ANCHE: Google festeggia 20 anni con un tour virtuale nel famoso ufficio-garage del 1998

Inoltre, in collaborazione con il consorzio del settore fotografico CEPIC e l'IPTC, l'organismo di standard tecnici globale per i mezzi di informazione, speriamo di creare una migliore guida all'uso per i fotografi, le agenzie fotografiche e gli editori per includere le informazioni sul copyright e l'attribuzione nei metadati delle immagini".

Il sistema tutela fotografi e creator

Andrew Fingerman, CEO di PhotoShelter, fornitore di strumenti per la gestione delle risorse digitali per fotografi e brand, descrive perché questo è un grande passo per Google Immagini: "L'utilizzo degli standard dei metadati IPTC nei risultati di Google Immagini contribuirà a garantire un'attribuzione corretta dei contenuti ai fotografi e attribuire il copyright, questa è una vittoria per la comunità fotografica professionale ".

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

La chiave per identificare i legittimi proprietari di un contenuto e tutelarli potrebbe essere l'inserimento dei tag Creator e Credit

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy