video

YouTube lancia anche in Italia la sua app a misura di bimbo

Disponibile anche in Italia la versione kids della popolare applicazione video: contenuti adatti alle famiglie, filtri e un timer per evitare gli eccessi

Filtri, feedback degli utenti e l'attenzione dei revisori per assicurare che i video siano adatti alle famiglie, ma soprattutto ai più piccoli. Con queste e altre funzioni è arrivata anche in Italia YouTube Kids, la versione della popolare piattaforma video pensata per le famiglie e i bambini e già lanciata negli Stati Uniti e che consente ai genitori di controllare contenuti e il tempo passato dai ragazzi sui video.  La versione italiana di YouTube, disponibile su Google Play e App Store, ha in primo piano molti contenuti italiani per bambini: dallo Zecchino d'Oro alle filastrocche di Coccole Sonore, dalle avventure della fate del Winx a Lego Ninjago. YouTube Kids supporta anche i video 360 gradi e si può guardare con tutta la famiglia sulla tv di casa usando il dispositivo di streaming Chromecast, Apple tv, una console di gioco o una smart Tv.

youtube

LEGGI ANCHE: YouTube mette 25 milioni per chi fa contenuti di qualità

Profili per bambini e cronologia

YouTube Kids permette di creare fino a otto profili per bambini, ciascuno con le proprie preferenze di visualizzazione, video consigliati e impostazioni. Blocca video e canali che non vuoi che i tuoi bambini guardino. L'app permette anche di tenere d'occhio i contenuti che i bambini guardano nell'app.

Funzioni per il controllo dei genitori

Nell'app sono inserite funzioni per il controllo dei genitori come l'approvazione dei contenuti che permette di selezionare quelli da rendere disponibili per i propri figli. Si può anche disabilitare la ricerca per limitare l'esplorazione dei ragazzi e inserire un timer che limita il tempo passato dai ragazzi davanti allo schermo.

Contenuti ed esperienza sicura

"Abbiamo voluto creare un'esperienza che porti alle famiglie una ricchezza di contenuti senza precedenti e un'esperienza più sicura, grazie a molteplici opzioni di controllo da parte dei genitori e all'utilizzo di sistemi automatizzati per scegliere contenuti adatti ai più piccoli" ha spiegato Gregory Dray, Director, Head of Kids-Family and Education, EMEA, YouTube.

Ambiente online sicuro e positivo

"Apprezziamo l'impegno di Google per rendere la navigazione online un'esperienza sicura anche per i più piccoli, ma sappiamo che affinché tali sforzi siano efficaci è necessario un dialogo costante con le istituzioni. Per questa ragione, da molti anni Polizia Postale e Google collaborano per garantire agli utenti un ambiente online sicuro e positivo" ha dichiarato Nunzia Ciardi, Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy