Insider

Alibaba vuole il mercato russo e si allea col gigante Mail.Ru Group

Dall'accordo nascerà AliExpress Russia, joint venture da 2 miliardi di dollari: per creare la piattaforma di shopping online più grande della Russia

Tutti gli occhi erano puntati sul founder di Alibaba Jack Ma, che la scorsa settimana ha raccolto l’attenzione generale con le sue dimissioni, prima anticipate dal New York Times, poi smentite, poi ancora posticipate di un anno. Nel frattempo, la sua creatura, Alibaba appunto, ha stretto un accordo per il controllo del 10% (valore 484 milioni di dollari) di uno dei principali giganti tecnologici russi, Mail.Ru Group.  La parte interessante è quello che nascerà da questa intesa, grazie alla partnership Alibaba controllerà il 48% in una nuova joint venture da 2 miliardi di dollari nell'ecommerce che sarà chiamata AliExpress Russia e di cui Mail.Ru Group e altre due entità russe controlleranno le quote restanti. L'accordo è stato svelato oggi a Vladivostok, Russia, in occasione dell'incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e quello cinese Xi Jinping. “Questo è un grosso passo avanti per il mercato digitale russo" ha detto il presidente di Alibaba, Michael Evans.

alibaba

LEGGI ANCHE: Alibaba conferma ancora: Jack Ma lascerà tra un anno

600 milioni di commercianti online

Grazie alla joint venture, Alibaba avrà accesso a 600 milioni di commercianti online. I pagamenti verranno gestiti in Russia mentre la gran parte delle merci scambiate sarà importata dalla Cina.

La piattaforma più grande di Russia

La mossa ha questo obiettivo: costituire la piattaforma di shopping online più grande della Russia. Gli altri due protagonisti della joint venture sono MegaFon, la seconda più grande azienda russa di TLC, e RDIF, fondo sovrano russo. In base alla transazione, Alibaba otterrà da MegaFon la sua quota del 10% in Mail.Ru Group.

Vkontakte

Nato alla fine degli anni Novanta come un servizio di email, Mail.Ru Group è diventato nel tempo un colosso Internet che controlla il social network più popolare nella nazione (Vkontakte). Attraverso questo e altri social media, Mail.Ru Group sostiene di raggiungere il 90% degli utenti internet russi almeno una volta al mese.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy