Aggiornamenti

Ninja Summer, lunedì 27 agosto 2018

Airbnb fa causa a New York, in Francia, Xiaomi, Samsung e altre notizie ninja per restare aggiornati anche sotto l'ombrellone

Brian Chesky

Airbnb fa causa a New York

Airbnb fa causa alla municipalità di New York, puntando il dito contro la nuova legge che obbliga il colosso delle case in affitto e società simili a condividere con le autorità i nomi e gli indirizzi di chi affitta casa in città. Secondo quanto riportato dai media americani, Airbnb ritiene che violi i diritti costituzionali dei suoi clienti. Ma l'amministrazione di New York non molla: "Ci difenderemo" dicono le autorità, sottolineando che la legge passata all'unanimità ha l'obiettivo di "garantire la sicurezza dei visitatori e assicurare quella dei residenti".

In Francia inizia l'addio alla linea fissa

Dal 2023 in Francia si passerà soltanto dalla box di Internet se si vuole mantenere la linea di casa. Ma già da novembre Orange (ex France Telecom) non commercializzerà più le linee tradizionali, quelle con la vecchia spina a muro. L'operazione è delicata, su 20 milioni di utenti con linea fissa, la metà ha ancora il vecchio sistema. Il passaggio non sarà brusco, ci saranno 4 anni di tempo prima di vedersi tagliata la linea.

ninja

Xiaomi lancia il suo Pocophone, top di gamma da 250 euro

Il telefono di fascia alta al prezzo più basso arriva dalla Cina ed è a marchio Xiaomi. Si chiama Poco, il nuovo brand della compagnia orientale, che ha appena svelato il Pocophone 1F: top di gamma con listino che parte dall'equivalente di 250 euro. Lo smartphone si caratterizza per la concretezza. La scocca è in policarbonato e il design non stupisce, ma la dotazione hardware è di livello. Il dispositivo, con schermo da 6,18 pollici, monta infatti un processore Snapdragon 845 di Qualcomm, insieme a 6 o 8 GB di Ram e fino a 256 GB di memoria interna. Potente anche la batteria, da 4.000 mAh.

Samsung invece battezza Android Go

Samsung ha svelato il suo primo smartphone con Android Go, la versione leggera del sistema operativo di Google per dispositivi mobili. Si chiama Galaxy J2 Core, ed è un telefono di fascia bassa che ha nel prezzo il punto forte.  Lo smartphone monta un display da 5 pollici con risoluzione non elevatissima (960 x 540) e un processore quad-core Exynos 7570. Come il Nokia 1, ha 1 GB di Ram e 8 GB di memoria interna espandibile. Tra le altre caratteristiche, una fotocamera frontale da 5 megapixel e una posteriore da 8 megapixel, batteria da 2.600 mAh. La scocca è in materiale plastico. Il listino è atteso sotto gli 80 euro.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY