Insider

Round da 62 milioni per Upgrade, startup di credito al consumo

Nuovo aumento di capitale per la startup fintech basata a San Francisco. A guidare l'operazione il CreditEase Fintech Investment Fund

Upgrade, startup di credito al consumo basata a San Francisco, fondata nel 2016 da Renaud Laplanche insieme ad Adelina Grozdanova , Jeff Bogan , Matt Wierman, Soul Htite , Visar Nimani, ha chiuso un round da 62 milioni guidato da CreditEase Fintech Investment Fund, fondo di investimento da 1 miliardo di dollari (secondo CB Insights è il terzo "Fondo Fintech VC Fund più attivo" a livello globale). Hanno partecipato all'operazione di aumento di capitale anche i primi investitori della società: tra cui Apoletto, FirstMark Capital, NOAH, Ribbit, Sands Capital, Silicon Valley Bank, Union Square Ventures e Vy Capital. Con questo round il capitale totale che l'Upgrade ha raccolto fino ad oggi è pari a 142 milioni.

upgrade

credits @UpgradeCredit

Nuovi investimenti

"Il nuovo capitale consentirà investimenti in prodotti, analisi del credito,  gestione dei rischi e espansione degli uffici di San Francisco, Phoenix, Montreal e Chicago - ha dichiarato il founder Renaud Laplanche - stiamo assistendo a un crescente desiderio da parte dei consumatori di comprendere meglio la loro situazione creditizia complessiva e di imparare a prendere grandi decisioni finanziarie che consentano loro di accedere a un credito più accessibile. Questo ci incoraggia a continuare a costruire prodotti di credito al consumo responsabili che si adattino a queste tendenze".

Renaud LaPlanche

Laplanche aveva già fondato LendingClub, la più grande piattaforma di prestito sul mercato negli Stati Uniti. Diversi anni fa, uscì dall'azienda per lanciare Upgrade. La società è stata lanciata nell'aprile 2017 e a marzo dello stesso anno ha raccolto 60 milioni in finanziamenti, il più grande investimento di serie A mai registrato in una società fintech statunitense. Upgrade è stato nominato nel 2018 "Miglior posto dove lavorare nella Bay Area" dal San Francisco e dal Silicon Valley Business Journal.

Che fa Upgrade

L'azienda, in cui lavorano 300 persone, dichiara oltre 100 mila clienti e di aver emesso prestiti per oltre 1 miliardo, con una dimebsione media degli stessi prestiti di 10 mila dollari. Ad aprile, la società ha lanciato un nuovo servizio, Personal Credit Line, progettato per combinare bassi costi, tasso fisso e ammortamento mensile dei prestiti personali con la flessibilità e l'utilità delle linee di credito ottenute tramite carte di credito.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy