Cose serie e cose ferie

Ninja Summer, sabato 18 agosto 2018

Notizie e spunti per "out of office": oggi parliamo di Apple Car, genitori distratti, calcio, e non solo...

ponte-genova

Italia in lutto

Lutto nazionale e funerali di Stato per le vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova. Oggi, alle ore 11:30, si terranno le esequie pubbliche alla presenza del presidente della Repubblica e delle più alte cariche istituzionali italiane. I funerali saranno trasmessi in diretta sulle reti Rai e Mediaset, le quali oltre ad aver modificato i propri palinsesti hanno deciso di sospendere gli spot: nessuna delle reti, né della tv di Stato né di quella commerciale, trasmetteranno inserzioni pubblicitarie.
Tra i familiari delle vittime, molti (circa la metà) non hanno accettato i funerali di Stato, organizzando le esequie dei propri cari in forma privata.

apple-car-concept

Ritorna il progetto Apple Car

L’Apple Car non è stata archiviata ma solo posticipata. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, molto vicino ad ampienti di Cupertino, la prima auto a guida autonoma della Mela potrebe avvenire nel giro di cinque-sette anni, tra 2023 e il 2025.
E un altra notizia alimenta questa ipotesi: il ritorno del progetto Titan. Sembrava essere stato accantonato nel 2014, quando ci fu il licenziamento di numerosi ingegneri che lavoravano al progetto. Ma adesso c’è una importante novità. Doug Field, l’ex vicepresidente della divisione hardware Mac, ha lasciato qualche mese fa Tesla (dove era approdato nel 2013) per tornare a Cupertino. E proprio per occuparsi del progetto Titan, come confermato dalla stessa azienda.
In cassa ci sono gli oltre 9 miliardi di fatturato, che garantiscono ad Apple ampio margine di risorse in materia di ricerca e sviluppo.

the nun

YouTube censura lo spot “troppo spaventoso”

C’è un film horror che, ancora prima di arrivare nelle sale, si è guadagnato già tantissima pubblità gratuita. Il promo di “The Nun – la vocazione del male” è stato rimosso dal sito di streaming video dopo la segnalazione da parte di alcuni utenti. Il video promozionale durava appena 6 secondi, nei quali era simulato l’abbassamento e l’aumento del volume (di un Mac) per poi far comparire a tutto schermo la “terrificante” protagonista della pellicola.

piscina-cel

I bimbi annegano? Colpa dei genitori distratti dal cellulare

Troppi bambini annegano in piscina o in spiaggia per colpa di genitori troppo distratti dallo smartphone. La stoccata arriva, in un comunicato, dall’associazione dei bagnini tedeschi, la Deutsche Lebens-Rettungs-Gesellschaft.

ronaldo-modric

Il presidente della Liga a gamba tesa contro il calcio italiano

Il numero uno del calcio iberico, il presidente della Liga spagnola Javier Tebas, tuona contro i club italiani perché nel calciomercato, a suo dire, starebbero privando i club spagnoli dei migliori calciatori utilizzando, addirittura, testualmente, di “trampas” (trucchetti). “Dobbiamo chiederci perché sta succedendo che la Liga va perdendo le sue stelle”, ha dichiarato Tebas al quotidiano spagnolo Abc. “Ci sono club-stato – ha continuato il dirigente sportivo - che stanno inflazionando il mercato prendendosi i giocatori. In alcune squadre succedono cose che non dovrebbero succedere. Mi riferisco al Psg ma anche alla Juve con l’acquisto di Cristiano Ronaldo e all’offerta dell’Inter a Modric, con l’Inter che non ha soldi per fare acquisti e poi offre a Modric una quantità mostruosa di soldi che arrivano da chissà dove”.

L'Inter, con un comunicato, ha annunciato querele contro il presidente della Liga spagnola per le sue dichiarazioni: “FC Internazionale Milano comunica che adirà le vie legali nei confronti del sig. Javier Tebas a fronte delle dichiarazioni rilasciate nella giornata di oggi agli organi di stampa”. Mentre la Lega Serie A “si definisce sorpresa ed amareggiata dalle dichiarazioni rilasciate dal presidente de La Liga Javier Tebas. Dichiarazioni che senza alcuna base conoscitiva ledono l’immagine e mettono in dubbio l’integrità ed il buon operato di due club italiani e della stessa Lega a cui essi, insieme ad altre 18 società, aderiscono. La Lega non può accettare passivamente dichiarazioni che considera alla stregua di strumenti mediatici atti a destabilizzare lo scenario internazionale”.

pupazzi-sabbia

Al massimo una massima

Ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde.
(Khalil Gibran)

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy