Buongiorno!

Ninja Morning, il buongiorno di giovedì 19 luglio 2018

Amazon, Warren Buffett, Elon Musk, Glovo, l'agenda di oggi e altre notizie Ninja che potrebbero interessarti per iniziare questa giornata

Amazon

Un giorno e mezzo di shopping, oltre 1 milione di offerte in tutto il mondo, più di 100 milioni di prodotti acquistati. Questi i numeri dell'Amazon Prime Day che ha superato per vendite il Cyber Monday, il Black Friday e il Prime Day precedente dell'azienda.

LEGGI ANCHE: I lavoratori di Amazon in Germania, Spagna e Polonia scioperano durante il Prime Day

I più venduti. I bestseller di tutto il mondo sono stati i dispositivi Echo, gli assistenti virtuali da salotto sviluppati da Amazon, e più in genere i dispositivi per la casa intelligente del colosso di Seattle, ne sono stati venduti un milione. Per la prima volta, i membri Prime degli Stati Uniti hanno potuto usufruire delle offerte del Whole Foods Market la catena di prodotti alimentari acquistata da Amazon. Secondo i dati della società, i clienti Prime hanno acquistato più di cinque milioni di articoli in ciascuna delle seguenti categorie: giocattoli, prodotti di bellezza, pc e accessori per computer, prodotti di abbigliamento e cucina.

Le pasticche per lavastoviglie. Tra i 17 paesi dove è avvenuto lo shopping c'è anche l'Italia: tra i prodotti più venduti nel nostro paese ci sono le pasticche per lavastoviglie e il Fire tv stick, la chiavetta di Amazon per accedere ai contenuti tv.

Warren Buffett

Warren Buffett ha donato 3,4 miliardi di dollari a cinque organizzazioni di beneficenza, portando avanti il suo impegno a donare tutte le sue azioni in Berkshire Hathaway, la holding che gli fa capo. Il guru della finanza ha finora donato complessivamente 31 miliardi di dollari a varie fondazioni. L'ultimo assegno da 3,4 miliardi di dollari di Buffett è andato in parte dalla fondazione Bill and Melinda Gates.

ninja

Glovo

La piattaforma di food delivery Glovo ha chiuso un aumento di capitale da 115 milioni di euro a cui hanno partecipato fondi istituzionali come Rakuten, Seaya e Cathay, già investitori nel precedente Round B. Ad essi si aggiunge AmRest, il più grande operatore di ristoranti quotato in borsa, i fondi europei Idinvest Partners e GR Capital e altri investitori minori. Questa nuova iniezione di capitale consentirà alla startup di continuare a investire nell’ottimizzazione della propria piattaforma e del suo team tecnico al fine di migliorare ulteriormente il servizio offerto a corrieri, utenti e esercizi commerciali convenzionati. La società amplierà il suo team tecnico con l’assunzione di oltre 100 ingegneri nei prossimi mesi con l’obiettivo di diventare il più importante hub tecnologico nel Sud Europa.

Anche in 12 città italiane. In Italia, Glovo opera attualmente in 12 città, mentre in tutto il mondo, può contare su una presenza in 61 città e 17 Paesi. Fondata a Barcellona nel gennaio 2015, Glovo ha rivoluzionato il modo in cui le persone nelle città consumano, offrendo loro la possibilità di chiedere quello che vogliono, quando e dove vogliono, portando dunque la loro città in tasca.

Elon Musk

Il britannico che ha aiutato team di salvataggio dei 12 ragazzini tailandesi intrappolati nelle grotte di Chiang Rai porterà Elon Musk in tribunale dopo che l’imprenditore sudafricano gli ha dato del pedofilo su Twitter. Musk aveva definito Vern Unsworth “pedo guy” commentando un’intervista in cui il sommozzatore bollava il sommergibile che Musk aveva inviato per il salvataggio dei giovani calciatori come “una trovata pubblicitaria” e inutile alle operazioni di soccorso. Musk ha poi rimosso il tweet e chiesto scusa, scuse che Unsworth ha respinto al mittente.

ninja

In agenda oggi

SPORT HACK – Oggi e fino al 21 luglio a Campus Party Italia in programma la maratona di sviluppo organizzata da Lottomatica su soluzioni innovative nell’ambito dello Sport Infotainment.

Le notizie che forse ieri ti sei perso

✏️ Slack vuole semplificarci il lavoro e si compra Missions
Slack, la società di Stewart Butterfield, ha acquisito una startup (la terza) di Denver per automatizzare le attività quotidiane dei team nelle aziende

? TILT cerca startup da portare al CES 2019 di Las Vegas
Il Digital Hub di Teorema Engineering e AREA Science Park ha aperto il bando per selezionare i progetti italiani per il Consumer Electronics Show (CES) 2019

ninja

?Ue: multa a Google da 4,3 miliardi. Big G: faremo ricorso
Secondo la Commissione Europea Google ha violato le regole della concorrenza per abuso di posizione dominante legata ad Android

? Dalla ricerca alle startup, cos'è e come funziona il network R2I
Research to Innovation (R2I) è il progetto di trasferimento tecnologico di INFN e e CERN. Hanno già aderito I3P, Bioindustry Park e Cubact

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY