Advertising

Apple celebra le città francesi con una serie di video girati con iPhone

Da tempo la strategia della campagna Shot on iPhone punta a dare spazio alla creatività delle persone e ora racconta l'anima e l'identità delle città attraverso la musica hip hop

Urania Frattaroli 

Creative Copywriter

    Lione, Marsiglia e Parigi, sono queste le città che Apple ha scelto di raccontare con tre film dal taglio totalmente contemporaneo.

    Spot in bianco e nero e dall’anima minimal rendono omaggio all’identità musicale delle rispettive città attraverso sonorità hip hop di alcuni artisti emergenti: Chilla per Lione, Reef per Marsiglia e Lomepal per Parigi hanno registrato i testi delle loro canzoni su un iPhone; lo stesso è stato fatto dal regista Alex Morin, che ha mostrato la quotidianità delle città attraverso l’occhio dello smartphone, completando così di fatto il concept “Shot on iPhone”.

    La strategia di Shot on iPhone di Apple

    Lo scorso dicembre in Australia Apple ha pubblicato quattro film della serie Shot on iPhone, condividendo sul proprio canale YouTube il “first dance” di diverse coppie appena sposate.

    Filo conduttore della strategia: la celebrazione dell’unione tra persone dello stesso sesso.

    Tutti i film, ripresi dall’occhio dell’iPhone X, hanno come colonna sonora la canzone Never Tear Us Apart del cantautore australiano Courtney Barrett e sono mirati al solo pubblico dell’Australia che ha da poco approvato in Parlamento l’uguaglianza dei matrimoni tra persone dello stesso sesso.

    L'azienda di Cupertino non è dunque nuova a questo modo di creare contenuti attraverso il prodotto, e non solo perché vuole dare risalto alla straordinaria videografia e fotografia di cui l’iPhone è capace.

    Apple incoraggia la creatività

    Infatti, già da tempo Apple ha invitato gli utenti a condividere i loro contenuti immortalati con il proprio telefono su Instagram, attraverso l’hashtag #ShotoniPhone, incoraggiando la creatività e la diversità delle persone in tutto il mondo, utilizzando quindi una strategia di user generated content.

    In questo caso specifico, Apple valorizza i video e le foto create dal suo pubblico condividendole di volta in volta sul proprio account, aggiungendo  effetti sonori e intervistando alcuni dei creatori.

    Siamo tutti d’accordo nell’affermare che Apple oltre a rendere speciale la creatività dei suoi utenti voglia anche far sì che l’hashtag #ShotoniPhone diventi presto un simbolo della cultura pop.

    Collection: Forward Hold on. This one moves fast ⏩ #ShotoniPhone by... Shinya M. @shiny.amurayama, Shadow X. @shadow1188, Andreas G. @goerss.de, Antoine L. @antoine_l, Artem D. @artem.dilanyan, Angelo G. @angeloitsme, Pierre B. @pierrebabin, Mohamad A.F.B.R. @adleefirdaus, Hyogeun S. @_hyogeun_, Filo B. @eeeez_eh.tv, Nikita B. @nikolightinside, Ty P. @typoland, Kelly H. @hookeymonster, Paul H. @paul_the_other_one, Victor O. @victor.olariu, Maurycy P. @m.aurycy, Ryan S. @ryansay, As E.A. @bzytt, Aleksandra B. @bylinskaiaaa, Joe G. @theone.point, Pradeep A.J. @pradeepaj, Hervé B. @abracadagram, Mohamed F. @_xarn_, Denis M. @denismordas, Roger P. @45_5north, Samantha B. @sbohon1, Kei T. @tokochance, Damon F. @pilotdamon, Adam C. @adam_clegg, Luigi A. @luigialver, Tom T. @ttompost, Jake B. @jakebroge, Na'zø S. @nao3oh2, Oleg S. @arvo.part, David B. @jackbolga, Mathias M. @quadlow, Ian L. @ianlai_, Daniel L. @sanguinestains, Jordan J. @jdever12, Ravi S.R. @srravi, Mayankesh R. @mayankeshranjan, Sullivan R. @sullyrichard, Masako A. @maco_kirahvi, Irma M. @irma_mchedlishvili, Frank M. @frankwza, Mashuri H.P. @ulie, Brooke A. @studiobrooke, Oliver M. @olyfa_art, Simon O. @simon.ong, Sansern K. @thecuriousdan, Niklas S. @uniqlax, Edu M. @artphonegraphy, Akshay J. @iakshayvj, Anna S. @anna.scrigni, Francisco M. @trubitzo, Ide T. @id4os6, Yair Y. @yyvker, Xian H.T. @saltyhan, Elias E. @fotodesignstudium, Winfred K. @winfredk, Mark L. @dapperland Un post condiviso da apple (@apple) in data:

    Già da tempo Apple ha invitato gli utenti a condividere i loro contenuti immortalati con il proprio telefono su Instagram, attraverso l’hashtag #ShotoniPhone, incoraggiando la creatività e la diversità delle persone in tutto il mondo, utilizzando quindi una strategia di user generated content.

    Scritto da

    Urania Frattaroli 

    Creative Copywriter

    Figlia del Drive In, sono cresciuta a pane, pubblicità e parole. Vivo da longobarda ridendo tra una supercazzola e una crasi, senza dimenticare però il Crystal Ball che ho… continua

      Condividi questo articolo


      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

      Vuoi ancora più Ninja Power?

      Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

      La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
      Registrandoti confermi di accettare la privacy policy