Viaggi spaziali

SpaceX: Elon Musk ci ripensa, la Luna per i turisti può attendere

I piani dell'azienda aerospaziale sono slittati a metà 2019: a pesare anche i dubbi degli investitori sul razzo Falcon Heavy

Diversamente da quanto aveva preannunciato, quest'anno la SpaceX di Elon Musk non lancerà nello spazio un paio di turisti per fare il giro della Luna. I piani dell'azienda aerospaziale sono infatti slittati almeno a metà 2019. E' l'ultima dimostrazione delle difficoltà tecniche che stanno ostacolando i piani ambiziosi del top manager. A riportare la notizia il Wall Street Journal, mentre James Gleeson, portavoce del gruppo, ha confermato il posticipo del lancio senza indicare però il calendario. "SpaceX sta ancora pianificando di fare volare privatamente gli individui intorno alla Luna e c'è un interesse crescente da molti clienti" ha detto.

LEGGI ANCHE: Google dedica il primo Doodle in realtà virtuale a Georges Méliès

Elon Musk

Un immagine da Voyage dans la lune di Georges Méliès

Proiezioni negative

Il ritardo arriva dopo le proiezioni di SpaceX di un calo del 40% circa dei lanci il prossimo anno, rispetto ai 28 previsti per il 2018. Il calo riflette principalmente il crollo globale degli ordini di produzione e dei contratti di lancio per i grandi satelliti commerciali. SpaceX inoltre sta affrontando i dubbi dell'industria sulla domanda del mercato per il suo razzo Falcon Heavy, il più nuovo e più grande razzo della compagnia, che ha avuto il suo battesimo a febbraio.

LEGGI ANCHE: Turismo spaziale, la Blue Origin di Jeff Bezos centra l’ottavo lancio

Musk ha già cambiato tutto

Indipendentemente dal momento in cui inizieranno i viaggi turistici, Elon Musk e il suo team hanno già rivoluzionato il settore, realizzando due obiettivi che storicamente erano considerati impossibili: SpaceX ha tagliato il costo dei razzi con Falcon 9 e ha fatto da pioniere nei vettori riutilizzabili.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY