Insider

Google acquisisce Cask Data, un’altra startup di Big Data

Dopo l'operazione su Velostrata, Google si prende anche Cask Data, una società basata a Palo Alto specializzata in big data analytics

Come AWS di Amazon e Azure di Microsoft, anche Google prosegue nella sua strategia per consolidare il business del cloud, di Google Cloud, il suo. Meno di una settimana fa ha annunciato l'acquisizione di Velostrata, startup israeliana che aiuta le aziende a migrare e gestire dati, app e altre funzioni IT nel cloud e in ambienti ibridi. Ora ha comprato anche Cask Data, una startup basata a Palo Alto che si occupa di big data analytics, di quel processo cioè in grado di trasformare i Big Data in Smart Data: dati fruibili e utilizzabili, non solo quantità.

LEGGI ANCHE: Che cosa sono gli Smart Data e come si distinguono dai Big Data

google

Nitin Motgi e Jonathan Gray, cofounder di Cask – credits http://www.amplifypartners.com/portfolio/cask/

Insieme a Google Cloud

I termini dell'acquisizione non sono stati resi noti. I founder di Cask data hanno però confermato l'operazione. "Siamo entusiasti di annunciare che Cask Data si unirà a Google Cloud! Continueremo a sviluppare e rilasciare open source Cask Data Application Platform (CDAP) che rende facile la creazione e l'esecuzione di soluzioni di big data per i clienti aziendali" hanno dichiarato Jonathan Gray e Nitin Motgi. "Continueremo a sviluppare e rilasciare la piattaforma open source CasK Data Application Platform (CDAP) che semplifica la creazione e l'esecuzione di soluzioni di big data per i clienti aziendali" hanno precisato. CasK Data Application Platform è il prodotto chiave di Cask e Google continuerà a mantenerlo open source, come confermato da una dichiarazione della società di Mountain View.

Nei Big Data 50

Fondata nel 2015, Cask Data ha raccolto circa 40 milioni in finanziamenti dalla sua costituzione. Tra gli investitori anche Andreessen Horowitz, AME Cloud Ventures, Battery Ventures, Cloudera, Data Collective, Ericsson e Ignition Venture Partners. A settembre 2017 Cask è stata inclusa dalla rivista Big Data Quarterly nei Big Data 50, una lista con le migliori aziende di gestione e analisi dei big data.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy