Social Network

Su Instagram i tesori della Capitale sempre più social. Il progetto #marmidiroma

Per il terzo anno consecutivo la Regione Lazio ha premiato i 100 migliori progetti creativi legati al proprio territorio, raccontandone le storie all’interno del volume “Lazio Creativo”

Il meccanismo è semplice: basta seguire l’account ufficiale @marmidiroma, scattare una foto raffigurante un’opera in marmo e pubblicarla taggandola con l’hashtag #marmidiroma, entrando così a far parte di una gallery unica nel suo genere. Inoltre, le immagini più belle e significative vengono premiate con la condivisione sull’account ufficiale. Questo il line-up di Marmi di Roma, progetto Instagram creato da due giovani copywriter e social media manager freelance, Jessica Simonetti e Giordano Sottosanti, per la Regione Lazio, tra 100 migliori progetti creativi legati al proprio territorio (le storie all’interno del volume “Lazio Creativo”).

Instagram

Jessica Simonetti e Giordano Sottosanti del progetto #marmidiroma

Tesori social

Il progetto di Jessica Simonetti e Giordano Sottosanti, racconta Roma in modo originale e creativo, attraverso la fotografia e le innumerevoli opere e architetture in marmo che testimoniano la storia e la civiltà romana presente e passata. La vision del progetto è quella di rendere social l’arte, facendo rete e rendendo gli utenti protagonisti, sfruttando il Social Network più in voga tra i giovani di oggi. Soddisfatti per il prestigioso riconoscimento, i due giovani fondatori della community hanno colto l’occasione per lanciare anche il progetto gemello Fontane d’Italia, che racconta la nostra Nazione attraverso i tanti dispositivi architettonici che versano acqua nel nostro Paese.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy