Case study

Converse One Star Hotel: ecco il primo pop-up hotel di Londra

5 piani, in puro stile Converse, tra musica, arte e... sneakers!

Il brand di scarpe più famoso al mondo ha aperto, per soli due giorni, il suo primo hotel a Londra: Converse One Star Hotel. 

Com'era fatto il Pop-up Hotel

In occasione della London Fashion Week, Converse ha deciso di aprire un pop-up hotel nel cuore di Londra, precisamente nella zona di Shoreditch. Un progetto ambizioso, pensato per riunire in un solo luogo tutto lo stile Converse: moda, arte, musica e le immancabili sneakers riempiono letteralmente ogni angolo dell’edificio.

L'hotel si è sviluppato su 5 livelli tutti diversi tra loro ma con il tipico street style del brand. Le stanze sono state disegnate da artisti di tutto il mondo, come A$AP Nast, Yung Lean, Erin Magee, l’artista hip hop Tizzy T e Tyler, the Creator.

converse_hotel_londra_1

Ogni camera è dedicata ad alcuni pezzi della nuova collezione One Star… e non è un caso! One Star Hotel è, infatti, un “luogo evento” pensato e realizzato con due obiettivi ben definiti: presentare la nuova collezione in maniera memorabile e legare, nella mente dei visitatori, il brand a un’esperienza positiva e unica.

Converse mira dritta al bersaglio colpendo il “cuore” dei fan con un’operazione che lavora su due fronti, quello commerciale e quello emozionale. Una strategia di comunicazione che valorizza il prodotto e lo stile del brand parlando con i canoni estetici vicini al target (street stile, skate, rap, graffiti, ecc).

converse_hotel_londra_2

Non solo, One Star Hotel è stato anche uno degli hotel meno cari del centro di Londra e ha offerto numerosi eventi ed iniziative aperte a tutti. In questo modo il brand non risulta elitario o snob: grazie a Converse tutti possono provare emozioni ed esperienze uniche. Il legame brand-target diventa più forte.

Qualche numero

E i social? Ovviamente Converse non si è dimenticata il mondo dei social, a partire… dalla reception! Infatti, ad accogliere gli ospiti dell’hotel era presente l’Istagram teen-influencer appassionato di sreetwear, Leo Mandella noto come @Gullyguyleo. Basta fare un rapido giro su instagram per rendersi conto del successo dell’iniziativa, solo per citare Instagram ci sono 1.628 post con l’hashtag #onestarhotel e 2.012 pos con #ratedonestar.

converse_hotel_londra_3

One Star Hotel by Converse è stato un ottimo esempio di attivazione che mixa prodotto con eventi live per offrire ai suoi “ospiti” un’autentica full immersion nello stile del brand.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY