Fintech

Oval Money raccoglie oltre 500 mila sterline in crowdfunding, in 3 giorni

La CEO, Benedetta Arese Lucini: «Anche una startup guidata da italiani può essere competitiva in un contesto Europeo»

La notizia è di quelle che fa ben sperare per il futuro dell'Italia in Europa, per le soluzioni innovative ideate dalle giovani menti nostrane e per l'apertura ad un mercato sempre più ampio e dinamico. 600 investitori e 500 mila sterline raccolte in appena 72 ore. Sono questi i numeri della campagna di crowdfunding lanciata su Crowdcube da Oval Money, la startup italo-inglese che vuole rivoluzionare il mercato finanziario con una piattaforma che permette a tutti di accumulare risparmi in modo automatico e investirli in un marketplace di soluzioni di investimento.

La scelta è quella di rivolgersi ad un pubblico internazionale per l'aumento di capitale con una valutazione pre-money di 5 milioni di sterline. Grazie ai capitali raccolti e all’autorizzazione recentemente ottenuta dalla FCA (regolatore inglese), la startup potrà così completare lo sviluppo del primo marketplace nel suo genere, con soluzioni di risparmio e investimento innovative accessibili tramite un “one-click”.

oval money

Cos'è Oval Money e chi c'è dietro

Oval Money, fondata da Benedetta Arese Lucini, ex Country Manager di Uber Italia, insieme a Claudio Bedino ed Edoardo Benedetto, co-fondatori della piattaforma B2B di crowdfunding Starteed.com, e Simone Marzola, esperto in machine learning e intelligenza artificiale, punta a utilizzare l’analisi dei dati per risolvere problemi reali, portando al mercato una soluzione molto innovativa per il risparmio e l’investimento.

Già alla fine del 2016 Oval Money aveva ottenuto un iniziale finanziamento da b-ventures – incubatore di DOCOMO Digital, e Bertoldi Group Family Office, con il supporto di Intesa Sanpaolo Group.

Dal lancio dell’app iOS in aprile e Android a novembre 2017, la startup è riuscita ad ha attrarre più di 46.000 utenti tra l’Italia e la Gran Bretagna.

La CEO di Oval Money, Benedetta Arese Lucini - che avevamo intervistato qui - ha commenta così il successo della campagna di crowdfunding:

«Siamo davvero contenti di aver trovato così tanto entusiasmo verso Oval Money da parte di tantissimi già utenti o anche nuovi utilizzatori della app che ne hanno capito il valore. Inoltre, aver raggiunto il nostro target in cosi poco tempo dimostra che anche una startup guidata da Italiani può essere competitiva, mettendosi in gioco in un contesto Europeo. Aspettiamo di vedere quanto riusciremo a raccogliere in questa ultima settimana, prima di cominciare il prossimo capitolo nello sviluppo di Oval».

LEGGI ANCHE: Marchetti vende Yoox a Richemont per 5,3 miliardi (e lo annuncia su Facebook)

oval money 2

Come funziona l'app

Gli utenti utilizzano l'app per accumulare risparmi grazie agli ‘Step’, le regole di risparmio suggerite da Oval, ma impostate dagli utenti, sulla base delle proprie abitudini. I risparmi vengono poi spostati in un salvadanaio digitale personale per ogni utente.

Recentemente è stato introdotto un nuovo Step, integrato con Facebook, che permette agli utenti di accumulare risparmi ogni volta che decidono di condividere un post.

Lo scopo dell'applicazione è quella di rendere l’educazione finanziaria alla portata di tutti partendo dai più giovani, ma non solo. In Italia infatti la conoscenza dei cittadini su prodotti finanziari è la più bassa dei paesi Europei, con solo il 37% degli adulti che raggiunge una sufficienza (Standard & Poor's Global Finlit Survey). La piattaforma punta a mettere al centro il risparmio, visto che in Europa oltre il 50% dei giovani sotto i 35 anni ha messo da parte meno di €1000 e con Oval Money gli utenti risparmiano in media €130 al mese, con una crescita del 18% a settimana.

Il successo della campagna di crowdfunding - attiva ancora per qualche giorno - apre oggi una finestra sull'interesse dei giovani verso il fin-tech e sulle potenzialità ancora da esplorare in particolare nell'ambito del risparmio.

«Siamo davvero contenti di aver trovato così tanto entusiasmo verso Oval Money da parte di tantissimi già utenti o anche nuovi utilizzatori della app che ne hanno capito il valore» - Benedetta Arese Lucini

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy