Epic WIn&Fail

Epic Win e Fail: Decathlon a luci rosse e Ryanair in crisi (anche sui social)

Torna l'appuntamento più atteso della settimana per il mondo social

Federica Fiorillo 

Social Media Specialist

Come diventare Social Media Manager? Scopri il Master Online in Social Media Marketing + Factory di Ninja Academy: impara la teoria online e mettiti alla prova lavorando come se fossi nel Social Media Team di Ceres!

Ed eccoci con l’appuntamento ninja più atteso della settimana! Dite la verità, quanti di voi aspettano il momento degli epic win e fail per sapere chi finisce nei girone dei dannanti e chi in quello dei vincitori?

Ebbene, ci siamo! Questa settimana passiamo da Decathlon che scopre di avere dei fan super fidelizzati al brand, ad una Ryanair che invece si ritrova a gestire la delusione e le critiche dei suoi fan. Vediamo cos’è successo!

Win

La settimana inizia con un Sexy Decathlon. La storia è nata in Francia, quando un super fan di Decathlon ha riconosciuto un paio di pantaloni sportivi marcati Domyos mentre guardava un film porno, a parole sue una “super production amèricane”.

Felicissimo di questa scoperta, ha sentito il bisogno di farlo sapere all’azienda, scrivendo sulla pagina Facebook di Decathlon Francia.

Ecco il messaggio:

“Buongiorno Decathlon Francia.

Innanzitutto sappiate che siete il mio negozio preferito. Non ci sono state volte in cui sia entrato nel vostro negozio senza comprare. La vostra capacità innovativa mi stupisce sempre, la semplicità dei vostri prodotti basic pure. Sono stato molto sorpreso di ritrovare il vostro pantalone sportivo Domyos nel mio film preferito, una super produzione americana, qui di seguito un estratto del film. Non mi sembra che Decathlon abbiamo dei negozio negli Stati Uniti. Potete indicarmi se ci sono rivenditori? Se si in quali Stati? Cordiali Saluti. Il vostro fan più grande."  

Ed ecco la risposta di Decathlon che entra decisamente negli Epic Win di questa settimana:

"Grazie per la tua condivisione Pablo, non dimenticare però di cancellare la cronologia di navigazione. Nel frattempo possiamo consigliarti questo prodotto particolarmente adatto alla tua pratica sportiva."

Gli Epic Win Continuano con Fiesta Ferrero, che ha sperimentato le foto live di Facebook! È il caso di dirlo, Fiesta ha lasciato tutti a bocca aperta con questo post:

Fiesta

Si tratta di una foto live che al clic anima l’immagine come se fosse un video. Al momento è visibile solo dagli smartphone che hanno la funzionalità delle Live Photo.

E a chiudere i Win di questa settimana sono loro: i Foo Fighters!

Ancora una volta, il gruppo rock statunitense, diventa campione di visualizzazioni su YouTube. Si tratta del video della trasmissione Carpool Karaoke, la popolarissima serie TV americana del "Late Late Show with James Corden"

Nel video si vede la band di Dave Grohl che canta le nuove e le vecchie canzoni in vista della promozione del loro nuovo album. Il video ha raggiunto al momento 3.846.157 visualizzazioni: ed è subito win!

Fail

Questa settimana nel girone dei dannati ci finisce Ryanair. Sappiamo tutti la triste vicenda che sta affrontando in queste ore la compagnia aerea irlandese. A farne le spese sono le persone che hanno programmato in anticipo le loro vacanze, pagando aerei e alberghi. Quale modo migliore per comunicare questi disagi se non quello di scrivere sulla pagina Faceboook o all’account Twitter di Ryanair?

L’azienda sta facendo il possibile per rispondere e dare informazioni. Ma nella loro comunicazione manca una cosa fondamentale: l’empatia, le risposte date dal brand sono tutte molto simili. Di fronte ad una crisi come questa, è importante capire lo stato d’animo di chi scrive.

D'altronde, per far precipitare la reputazione di un brand basta un attimo: un giorno sei il brand più cool, che permette di viaggiare in modo smart; l'altro, ti svegli e devi ricominciare da zero per guadagnarti credibilità.

Ma i fail non finiscono qui.

Questa volta nel girone dei dannati ci finisce proprio un Social Network. Ed è Instagram.
A segnalarlo è la reporter del Guardian, Olivia Solon. La report, riceve quotidianamente email di insulti e minacce al suo indirizzo di posta aziendale, un giorno decide di pubblicare uno screenshot sul suo profilo Instagram per denunciare quanto le viene scritto.

Peccato che dopo qualche mese Instagram, sceglie proprio questa foto per per pubblicizzare la piattaforma, con il messaggio "Vedi la foto di Olivia Solon e i post degli amici su Instagram". Mark Zuckerberg ha molto lavoro da fare per risolvere la questione dell'algoritmo dei contenuti, per non incorrere, ancora una volta, su errori etici.

Per questa settimana cari guerrieri è tutto! L’appuntamento con i prossimi Epic Win e Fail è al prossimo lunedì. Continuate a seguirci.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY