Social Media

Facebook introduce nuove metriche per comprendere meglio le interazioni

Tra quelle già rilasciate: landing page view e pre-impression activity breakdown

Luca Marinelli 

Docente universitario

Ti piacerebbe entrare in connessione con uno dei più prestigiosi esperti italiani di Social Media e ricevere aggiornamenti continuativi e notizie imperdibili? Scopri il Social Media LIVE Program con Luca La Mesa, docente Ninja Academy.

“Tutto è misurabile”. Quando si parla di Facebook marketing, bisognerebbe iniziare a prendere molto sul serio questa espressione. Fare marketing all'interno di un ecosistema complesso come Facebook, costituito da individui e aziende, richiede sempre più attenzione agli aspetti analitici.

Se c'è una certezza infatti è che il successo delle campagne di advertising può essere raggiunto solamente a seguito di un’attenta analisi sia delle performance, sia dei dati generati dalle pagine.

In risposta a queste nuove esigenze il team di Facebook, lo scorso 29 giugno, ha dichiarato che si impegnerà a rilasciare, con cadenza mensile, nuove e più precise metriche per misurare, e quindi migliorare, le performance di marketing delle aziende. Nello stesso comunicato, sono state introdotte delle interessanti novità che a breve saranno disponibili.

Facebook Ads: un maggior monitoraggio delle interazioni

Non sempre l’efficacia della campagna dipende dalla campagna stessa: fattori come la velocità di caricamento del sito mobile o la scarsa connettività, possono indurre l’utente ad abbandonare rapidamente la pagina web in cui il bravo inserzionista, con tanti sforzi, lo aveva fatto atterrare. Per fornire un quadro più chiaro del numero di utenti, che dopo aver cliccato su un’inserzione, hanno effettivamente visitato il sito aziendale, nasce una nuova metrica chiamata landing page view.

Ottimizzare la campagna secondo questa metrica consentirà agli inserzionisti di individuare coloro che effettivamente “atterreranno” sulla pagina desiderata.

Come capire se i click provengono da nuovi o vecchi clienti? Per rispondere a questa domanda Facebook rilascia un’altra metrica chiamata pre-impression activity breakdown che mostrerà chi tra coloro che hanno interagito con l’inserzione, avevano già visitato il sito web o l’app aziendale.

Questa metrica è particolarmente interessante per quelle aziende che lanciano campagne dinamiche, ovvero quelle inserzioni il cui contenuto varia a seconda dell’offerta e della tipologia di utente raggiunto.

facebook nuove metriche

Nuove metriche per le Fan Page

Nelle prossime settimane Facebook lancerà altre tre nuove metriche che saranno disponibili nella sezione “overview” e che serviranno ad analizzare più in dettaglio ciò che accade all’interno delle Fan Page.

In particolare, alla voce “Followers” si avrà una panoramica sui seguaci delle pagine, anche da un punto di vista geografico, demografico e della provenienza (organica / a pagamento). Su “Anteprime” sarà possibile visualizzare il numero di persone che hanno visto le informazioni della pagina senza però cliccare su di essa. Infine, alla voce “Raccomandazioni” sarà indicato il numero delle volte in cui una pagina è stata inclusa da qualcuno come raccomandazione nei suggerimenti ad amici o parenti.

facebook nuove metriche

Fonte: Facebook newsroom

Dopo questa carrellata quello che possiamo dire è che per ora su Facebook (quasi) “tutto è misurabile”. Per rimanere aggiornati è molto importante formarsi con una certa continuità, noi intanto siamo curiosi di scoprire quali nuove metriche verranno lanciate nei prossimi mesi!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy