Startup

TIM #WCAP, arriva la nuova Call for Partners

C'è tempo fino al 12 giugno per candidarsi al nuovo programma dedicato alle startup ready-to-market

TIM #WCAP lancia una nuova Call for Partners, che andrà ad affiancarsi alla tradizionale Call for Startups.

Con la nuova Call TIM #WCAP si rivolge a startup ready-to-market, cioè a tutte quelle startup che abbiano un prodotto/servizio già sviluppato e integrabile all’offerta e alla tecnologia di TIM.

Come funziona la nuova Call di TIM #WCAP

Saranno selezionate fino a 10 startup che riceveranno un contributo economico e accederanno al Co-Creation Program, un percorso strutturato in due fasi distinte:

  • una fase di Co-Design, finalizzata alla produzione di uno studio di fattibilità che analizzi l’integrabilità della soluzione;
  • una fase Pilot, per testare l’implementazione della soluzione, riservata solo alle startup, individuate in base all’interesse espresso dalle business unit TIM.

A tutti i progetti selezionati per il Co-Design è assegnato un contributo di 10.000 euro e a quelli che accedono al Pilot ulteriori 30.000 euro.

La Call è aperta fino al 12 giugno 2017 ed è rivolta a startup operanti negli ambiti delle Soluzioni IoT per clientela consumer, in particolare soluzioni Smart Home e Smart Trackers; Soluzioni Digital Identity e Payment, in particolare applicazioni per l’offerta “TIMpersonal”; Soluzioni Cyber Security per clientela business; Soluzioni Industry 4.0.

Cyber Security e Industry 4.0 saranno gestiti in collaborazione con CISCO Italia.

LEGGI ANCHE: Futuro e food: tutto quello che è successo a Seeds&Chips 2017

TIM #WCap Call for Partners

Un obiettivo per ogni ambito della Call for Partners

Per ogni abito di intervento individuato nella Call for Partners è stato individuato un diverso obiettivo, che aiuterà gli aspiranti partecipanti a capire da subito per quale categoria candidarsi. Vediamoli insieme.

  1. IoT per la clientela Consumer (Smart Home e Smart Trackers) - obiettivo è creare un ecosistema di applicazioni che utilizzino la Piattaforma IoT Consumer di TIM e supportare i partner che sviluppino tali applicazioni al fine di veicolarle al mercato.
  2. Digital Identity e Payment (TIMpersonal) - obiettivo è arricchire l’ecosistema del TIMpersonal con soluzioni e servizi innovativi su verticali specifici, che supportino i clienti TIM nel mondo digitale con un’esperienza distintiva, semplice e sicura.
  3. Cyber Security per la clientela business in collaborazione con CISCO - l'obiettivo è arricchire l’offerta commerciale di TIM con servizi anche di tipo consulenziale che in alcuni casi TIM non riesce a supportare. Le startup avranno l’opportunità di poter essere selezionate come possibili partner dell’offerta commerciale di TIM. Startup di soluzioni tecnologiche di Cyber Security senza capacità di consulenza saranno comunque valutate.
  4. Industry 4.0 per la clientela business in collaborazione con CISCO - obiettivi di queste startup saranno la creazione di un ecosistema di soluzioni innovative che possano essere integrate con le tecnologie e le architetture di Cisco in ambito manufacturinge lo sviluppo di soluzioni integrate e complementari a quelle di CISCO.

A tutti i progetti selezionati per il Co-Design è assegnato un contributo di 10.000 euro e a quelli che accedono al Pilot ulteriori 30.000 euro.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY