Week in Social

Week in Social: continua la social battle tra Zuckerberg e Snapchat

Facebook e Instagram in continua evoluzione, Snapchat punta sulla creatività per restare al passo

Daniela Chiorboli 

Social Media Strategist @ IMILLE

Finalmente siamo giunti al giorno più atteso della settimana, amici: è venerdì! E come ogni venerdì che si rispetti riepiloghiamo le best news della settimana dal magico mondo dei social media con la nostra rubrica #WeekInSocial.

Facebook “Topic to follow”

Secondo indiscrezioni Facebook starebbe testando una nuova box da inserire nel News Feed: “Topic to Follow”, ossia la possibilità per gli utenti di seguire un determinato argomento sul proprio profilo a partire da una keyword.

week_in_social

“Stiamo testando nuove soluzioni per gli utenti che vogliano iscriversi ai topic che seguono direttamente nel NewsFeed, così da permetter loro di seguire le storie che più li appassionano [senza perdersi neanche un contenuto ndr]. Inoltre, specificatamente per le pagine, questa potrebbe essere una soluzione innovativa per facilitare il follow dei topic più interessanti.” afferma lo stesso Zuckerberg.

Grazie a questo update, quindi, nella nostra home non appariranno solo post condivisi da pagine che abbiamo deciso di seguire, ma verranno raggruppati contenuti che parlano dello stesso argomento provenienti da diversi profili, senza per forza doverne essere followers.

... e ritorna la reaction “Grazie”

Apparsa per la prima volta lo scorso anno, in occasione della Festa della Mamma, è tornata la reaction "Grazie" rappresentata da un fiorellino viola.

week_in_social

Una domanda ci sorge spontanea: avremo il tempo di affezionarci al fiorellino o anche quest’anno scomparirà a breve?

Vedremo. Intanto, passiamo ad altro: non avete abbastanza serie tv nella vostra lista infinita di show da guardare? Don’t worry, ci pensa Facebook!

La piattaforma sarebbe infatti pronta al lancio di 24 show televisivi on air già dal prossimo giugno. L’offerta si divide in due fasce: quella premium, che comprende serie tv ad alto budget, e quella low-budget, che prevede mini-video della durata massima di 10 minuti (più adatti alla fruizione tramite dispositivi mobile).

Ma a pensarci bene… ne sentiamo proprio la necessità?

Instagram

É apparsa da qualche giorno su Instagram una nuova feature che permette di taggare direttamente il prodotto pubblicizzato sul contenuto condiviso nel profilo, in stile Tab Shop di Facebook. Non sono ancora stati diffusi degli approfondimenti ufficiali, ma sembra che questa opzione sia visibile solo da mobile, e che il tag sia ancorato alla scheda prodotto sul sito web o eCommerce del brand.

week_in_social

(Trovate il post Instagram originale di Michael Kors qui)

Andiamo avanti. Non è proprio la notizia che tutti i social media manager stavano aspettando con ansia, ma è un piccolo passo avanti: da questa settimana è possibile caricare immagini sul proprio profilo Instagram anche attraverso la versione mobile del social media.

week_in_social

Questo update della piattaforma è pensato principalmente per gli utenti che non possiedono uno smartphone di ultima generazione, o che non dispongono di una connessione stabile e potente.

Noi comunque rimaniamo in attesa della pubblicazione da desktop!

LEGGI ANCHE: Instagramer of the Week: intervista a Michele Grimaz

Snapchat

La rivalità tra Snapchat e Instagram non si placa, generando una social battle ci regala un sacco di nuove feature ogni settimana. Questa volta è il turno del fantasmino, che con l’ultimo update ha aggiunto diverse funzioni che permettono di “photoshoppare” i vostri scatti prima di pubblicarli.

Riproduzione no-limits degli snap, Looping Videos (che ricordano tanto l’amato Boomerang), Magic Eraser e infine la possibilità di disegnare con le Emoji: sono queste le novità introdotte da Snapchat, ora sbizzarritevi con i nostri snap artistici!

Twitter

Una novità per uno strumento che i social media manager non possono non amare. Quanti di voi utilizzano Tweetdeck, la dashboard di Twitter dedicata al content management? Notizia freschissima di ieri: sono state aggiunte un paio di nuove feature che, nonostante siano puramente funzionali, potrebbero risultare utili.

Prima news, il controllo dell’autoplay delle GIFs, che si aggiunge alla già esistente possibilità di poterle postare e programmare dal tool. Il secondo update favorisce il social listening, in quanto permette di monitorare le risposte e le quotes degli utenti a un determinato tweet.

week_in_social
E anche per questo venerdì… That’s all ninja folks!

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY