Advertising

Imbarazzo in famiglia nell’ultima campagna di Spotify

Uno sguardo umoristico sui momenti in famiglia e su come la musica su Spotify offra sempre la colonna sonora giusta

Nuova geniale campagna per Spotify, che stavolta  punta all'intrattenimento di tutta la famiglia.

Il servizio di streaming musicale ha lanciato da pochi giorni la sua nuova campagna nel Regno Unito, dal tono decisamente umoristico: mostra alcuni momenti di vita familiare e rivela i luoghi veri nei quali suona la sua musica.

Dopo la spettacolare campagna basata sui big data, con la quale alla fine dello scorso anno Spotify ci ha rivelato le playlist più grottesche e le canzoni più imbarazzanti, ascoltate dai suoi utenti, l'azienda torna a svelare il lato divertente dei nostri ascolti.

Spotify_Door17

In famiglia si vivono molti momenti imbarazzanti e Spotify lo sa

Conoscendo bene il suo target, Spotify mira a prendere in giro, con grande ironia, i piccoli momenti difficili che si vivono in ogni famiglia.

Nel primo commercial, il figlio balla e canticchia sulle note dei Savage Garden, mentre la madre osserva: "Forse non sa che è stato concepito su queste note, proprio qui, su questo tavolo".

Nel secondo spot, la sorella fa partire Love Yourself di Justin Bieber, appena fuori dalla porta della camera da letto di suo fratello, commentando: "Penso che tutti sappiamo che cosa succede lì dentro".

La nuova campagna di Spotify per promuovere l'abbonamento Premium per famiglie

Gli annunci, creati da Spotify, sono stati diretti da Matt Devine di Biscuit e fanno parte di una campagna che promuove il piano familiare da sei account Premium di Spotify nel Regno Unito.

Come prima volta per il suo prodotto familiare, ci sembra davvero un bell'esordio, almeno dal punto di vista del marketing!

La campagna, che è accompagnata dalle illustrazioni di Sara Andreasson, sarà lanciata non solo in TV, ma anche attraverso outdoor, digital, social e nei cinema.

Holly Brooker, responsabile Marketing di Spotify, ha commentato così la campagna:

"Le gioie e le frustrazioni della vita familiare - sia che si tratti di genitori e adolescenti, o di rivalità tra fratelli - possono essere realtà molto ricche di ispirazione.

La nuova campagna offre uno sguardo umoristico su alcuni di questi momenti e su come la musica su Spotify può fornire una colonna sonora a tutti gli aspetti della vita condivisa in famiglia".

 

Credits

Agency: Spotify In-House
Client: Spotify
Production Company: Biscuit Filmworks
Director: Matt Devine
Managing Director: Shawn Lacy
Executive Producer: Rick Jarjoura
Head of Production: Rachel Glaub
Head of Production: Mercedes Allen-Sarria
Director of Photography: Adam Marsden
Production Designer: Jay Pooley
Editorial: Cosmo Street
Post Producer: Anne Lai
Editor: Dave Otte

La nuova campagna offre uno sguardo umoristico su alcuni di questi momenti e su come la musica su Spotify può fornire una colonna sonora a tutti gli aspetti della vita condivisa in famiglia - Holly Brooker, responsabile Marketing di Spotify

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy