SPONSORED CONTENT

MailUp si rinnova e introduce funzioni avanzate per la marketing automation

Una nuova piattaforma per la gestione di campagne email, risultato di un profondo intervento sulla user experience

Pensando alla user experience, alle web agency che pianificano campagne di comunicazione per conto terzi e alle imprese con un flusso di approvazione strutturato, MailUp ha appena lanciato una nuova piattaforma per la Marketing Automation.

Liste di contatti e database oggi giocano un ruolo fondamentale nelle strategie di marketing, ma è necessario gestire questi dati per la corretta segmentazione dei clienti, l'integrazione dei customer data e la creazione e il management delle campagne. Nella gestione di tutti questi processi può essere utile utilizzare una piattaforma come quella offerta da MailUp.

Scopriamo insieme le novità di uno degli strumenti più utilizzati dai marketer.

MailUp si rinnova, con funzioni avanzate per l’automation e un nuovo design (5)

Una nuova interfaccia grafica

MailUp 9 è la nuova piattaforma per la gestione di campagne email, risultato di un profondo intervento sulla user experience.

Tra le principali novità

  • una nuova interfaccia, grazie al redesign grafico di tutte le sezioni
  • la riorganizzazione per aree funzionali
  • una dashboard riprogettata per offrire, anche da mobile, i dati chiave sulle ultime campagne dell’utente

Il nuovo look & feel punta a offrire alle aziende una navigazione e un utilizzo più semplici e intuitivi, introducendo anche nuove funzioni per la creazione dei workflow.

MailUp si rinnova, con funzioni avanzate per l’automation e un nuovo design (5)

Le novità per il workflow su MailUp 9

Da oggi gli utenti della piattaforma potranno aggiungere alle email anche gli SMS, per creare flussi automatici in grado di recapitare campagne multi-canale in modo tempestivo e personalizzato.

I workflow consentono ai brand di accompagnare il cliente lungo tutto il customer journey, dal primo contatto all’acquisto, fino alle attività di up-selling e fidelizzazione, coniugando il potenziale di email e SMS.

In più, una funzione di tracciamento dei clic sul link inserito nell’SMS, non solo a livello di campagna ma anche di singolo destinatario, consentiranno di monitorare ogni fase delle campagne in modo ancora più accurato.

MailUp si rinnova, con funzioni avanzate per l’automation e un nuovo design (5)

Ancora più semplice collaborare nella creazione di campagne

Pensando in particolare alle Web Agency che pianificano campagne per terzi e alle aziende con un flusso di approvazione strutturato, MailUp 9 introduce un nuovo strumento: Collaboration.

Grazie a questo nuovo tool l’utente può condividere le fasi di realizzazione e pre-lancio della campagna, dando la possibilità ai collaboratori di aggiungere note e commenti su ogni elemento del messaggio.

Se sei curioso e vuoi testare subito le novità di MailUp 9, provalo gratuitamente per 30 giorni.

I workflow consentono ai brand di accompagnare il cliente lungo tutto il customer journey, dal primo contatto all’acquisto, fino alle attività di up-selling e fidelizzazione, coniugando il potenziale di email e SMS.

SPONSORED CONTENT

Condividi questo articolo


Segui Daria D'Acquisto  .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy