Epic Win/Fail

Di Maio vs Barack Obama: epic win e fail della settimana

Dal discorso di addio del presidente uscente Obama ai problemi grammaticali di Luigi Di Maio

I Fondamentali: Strategy, Storytelling, Web Copywriting. Scopri il Corso Content Now di Ninja Academy - formula Online + Aula Pratica (opzionale) a Milano, con Francesco Gavatorta, Alberto Maestri e Valentina Falcinelli.

Come ogni settimana, la rubrica epica torna sul web ma questa volta con una piccola sorpresa. Il web questa settimana non è stato così generoso come in passato, per questo motivo concentreremo le nostre considerazioni epiche su i cosiddetti "pochi ma buoni".

Win

Inauguriamo la rubrica con un uomo che ha già vinto in passato, vince ora e, probabilmente, continuerà sempre ad essere un vincitore. Signori e signore, Barack Obama ha lasciato il suo posto alla Casa Bianca, non prima però di commuovere il mondo intero, sia sui social che sugli altri media.

Un pezzo del suo commovente discorso ha lasciato a bocca aperta tutte le madri, le figlie, le ragazze: sì, ogni donna, in quel momento, ha sognato e voluto un uomo come lui. Ancora non riusciamo a spiegarci come sia possibile che siano state versate più lacrime da noi ninja comuni mortali che dalla ex First Lady Michelle.

 

Questo video ha fatto il giro del web, raccogliendo consensi, cuoricini, messaggi di speranza per un futuro in linea con quella che è stata la sua persona. Al di là di ogni scandalo, al di là di ogni discriminazione, al di là di ogni chiacchiera superflua. Obama, non ti dimenticheremo mai, la tua campagna ha vinto tutto e ti meriti la nostra stima: Yes, you can.

Gennaio, però, non è solo un mese difficile per questo motivo: da sempre, è sinonimo di esami, interrogazioni, test, libroni. In un modo o nell'altro, tutti gli studenti italiani odiano il primo mese dell'anno. In fondo, in questo periodo si potrebbero fare tante, tantissime cose: leggere un libro, organizzare cene con gli amici, guardare serie tv. E niente, Netflix ha fatto centro: Scusa, ma devo studiare. Libri vs nuovi episodi: ne rimarrà solo uno.

Rimaniamo sempre in tema di serie tv ed inchiniamoci dinanzi questo epic win. In occasione della 4° stagione di Sherlock, la fortunata serie che ripropone in chiave moderna lo storico investigatore inglese, la rete britannica BBC ha ideato un gioco molto particolare. Ha chiesto a tutti i suoi fan di risolvere un caso di omicidio. Ovviamente, Twitter il grande complice. Win! Elementare, mio caro Watson!

Per la serie: "dire no alle armi, ma sì agli iPad volanti", il politico del Pd, Roberto Speranza, ha avuto un faccia a faccia con un giovane "pacifista". In un incontro infatti, Speranza è rimasto illeso da un lancio inaspettato di un tablet. Momento: l'epic win non è qui. Non premiamo gli atti di violenza.  Ci è piaciuta invece questa rivisitazione di una famosa opera di Banksy, pubblicata da una pagina molto hipster, sicuramente ironica e sul pezzo. Win!

Fail

Ma se noi facemmo di più i bravi, i lettori ci volessero bene lo stesso o di più? Eccolo, l'epic che sbaraglia la concorrenza e si aggiudica il fail della rubrica. Non sappiamo ancora come sia potuto accadere, ma è successo. Nel mondo della politica le regole non sono più le stesse. Quelle grammaticali, per intenderci.

Luigi Di Maio, ma che ci combini? I congiuntivi proprio non ti piacciono?

Sbagliare è umano, non azzeccare i congiuntivi diabolico. Aspettate, aspettate: e questi commenti win non volete vederli?

E ricordate: i ninja sono super partes ;-)

Alla prossima settimana epica!

Obama, non ti dimenticheremo mai, la tua campagna di marketing ha visto tutto e ti meriti la nostra stima: Yes, you can.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY