Epic Win/Fail

Epic win & fail: fra referendum e finti rapimenti

Che abbia vinto il sì o il no, l'appuntamento con gli epic win & fail non poteva mancare neanche questo lunedì!

È l'inizio della settimana, e certo questa non è una cosa esaltante. Perciò, proviamo a risollevarci un po', con una rubrica nata per dare un po' di brio. È lunedì, e che lunedì sarebbe senza epic win o epic fail?

Win

I risultati del referendum sono ormai noti. Non si può certo negare che l'argomento abbia saturato i social e molti tireranno un sospiro di sollievo per la probabile minor frequenza di post ad esso dedicati nelle loro bacheche.

Alcuni brand hanno però saputo cogliere l'opportunità di parlarne con intelligenza ed ironia, come quelli segnalati nella nostra pagina Facebook, durante la settimana.

epic_win_epic_fail_4

epic_win_epic_fail_9
Così, Just Eat si preoccupa delle decisioni di pancia, Montana che le stesse decisioni non siano prese a stomaco vuoto, mentre Spumador invita a farsi un chinotto mentre si risolvono i dubbi sulla scelta da fare. Dubbi che Ceres consiglia di fugare leggendo il testo delle riforma.

epic_win_epic_fail_5epic_win_epic_fail_7

Questo referendum non richiedeva il raggiungimento di un quorum, ma c'è chi come Althea, dichiara di mettercelo sempre. Col cuore interviene anche Pocket Coffee che si offre di dare la carica agli scrutatori, provati sicuramente da una così lunga giornata.

epic_win_epic_fail_8epic_win_epic_fail_6

Altro topic molto dibattuto nella giornata di domenica è stato quello delle #matitecancellabili: la denuncia di Piero Pelù sulla presunta matita cancellabile trovata e provata da lui stesso nel seggio dove si era recato a votare ha scatenato una psicosi, ma anche tanta ironia e sarcasmo sul web. Un fiume di post e tweet con l'hashtag #matitecancellabili e #referendum, tanti che è stato difficile sceglierne due come esempio.

Schermata 2016-12-05 alle 00.03.39

 

epic_win_epic_fail_12

Infine: in tempi di fake news, bufale, polemiche stancanti, si è spesso tentati di fare un po' di pulizia tra i propri contatti: si correrà il rischio di rinchiudersi in una bolla in cui le notizie sono quasi sempre e solo in linea coi nostri pensieri e sentimenti, ma a volte non guasta farlo, anche se forse in maniera meno drastica di quanto propone Vileda Italia in questo simpatico video.

Lasciamoci alle spalle le polemiche italiane e cambiamo argomento. Il dipartimento di polizia di Fort Worth, nel Texas, coinvolge nella sua campagna di arruolamento la fanteria imperiale di Star Wars, in maniera molto più simpatica della polizia australiana che qualche settimana fa si guadagnò la citazione tra gli epic fail per il video dell'arresto di uno Jawa.

La domanda che ci rimane è: "Chissà se il soldato imperiale sarà poi arruolato?"

 

Fail

Durante la settimana, oltre al referendum, la notizia dell'arresto di Lapo Elkann a New York per aver simulato il proprio sequestro ha scatenato il sarcasmo dei social, non senza qualche passo falso, come quello del SMM del Corriere della Sera, che dimentica di switchare account e condivide la propria notizia con un commento inappropriato per una testata così importante.

epic_win_epic_fail_1
Il Corriere si è poi scusato con un post abbastanza caustico, anche se si teme che la cosa non abbia avuto scarse conseguenze per il responsabile...

Diteci la vostra sulla nostra pagina Facebook e sul nostro gruppo LinkedIn.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy