Social

Cyberbullismo: Facebook lancia la piattaforma per la prevenzione sui social

Dalla segnalazione di post e immagini al blocco degli utenti, fino all'individuazione degli hacker. Tutto ciò che c'è da sapere per tutelarsi

Facebook aggiorna il Centro per la sicurezza e lancia per tutti una Piattaforma di prevenzione contro il bullismo in collaborazione con lo Yale Center for Emotional Intelligence .

Non è segreta l’attenzione che Mark Zuckerberg ha nei confronti delle più spinose tematiche sociali. Direttamente dalla piattaforma, infatti, è possibile scaricare un vademecum per tenere bene a mente tutte le azioni offerte da Facebook da adottare in caso di episodi di bullismo. Dalla segnalazione di post e immagini al blocco della persona che potrebbe importunarci .

Facebook bullismo

Ma andiamo con ordine. Quello del cyberbullismo rappresenta oggi una minaccia a cui difficilmente si riesce a porre un freno, basti pensare che in pochi secondi quello che pubblichiamo sui nostri canali social può essere visto da centinaia di persone e difficilmente può essere rimosso senza lasciare alcuna traccia. Proprio questa rapidità e facilità con cui vengono condivisi contenuti in rete è al centro delle azioni messe in campo da Facebook per limitare il fenomeno.

LEGGI ANCHE: Cyberbulli e stalker, come difendersi sui social

È noto a tutti che i social network, per quanto fondamentali nel nostro quotidiano, siano però concentrati di possibili minacce, provocazioni e rischi sopratutto tra chi non ne conosce l'utilizzo in maniera professionale. Tra i principali e inconsapevoli errori per esempio, la mancanza di consapevolezza sull'accessibilità dei commenti, delle fotografie il conseguente rischio di abuso dei dati, l'aggiunta di contatti sconosciuti o la condivisione di contenuti di discutibile o inappropriata natura.

La nuova piattaforma messa in campo da Facebook contiene delle vere e proprie linee guida sul come comportarsi sui social nel caso cui ci si renda conto di essere vittima di bullismo mediatico e non solo. Ma non è tutto.

Facebook Bullismo

Scaricabili in pdf dei vademecum non solo per i ragazzi ma anche per genitori ed educatori non sempre aggiornati o allineati sulle insidie del web.

Tanti gli spunti e gli approfondimenti segnalati sulla piattaforma contro il cyberbullismo come gli strumenti per capire se qualcuno diverso da noi accede al nostro profilo. Ma vediamo i principali consigli suggeriti da Facebook per sopravvivere senza minacce e in sicurezza sul nostro social network preferito.

  • Proteggi il tuo accesso (per evitare che il profilo sia vittima di hacker)
  • Fai sapere quando vedi qualcosa che non dovrebbe essere su Facebook
  • Sii consapevole del pubblico con cui condividi i contenuti
  • Controlla chi può taggarti nei post (cioè approvare o rifiutare le menzioni degli amici)
  • Usa i controlli a tua disposizione

Facebook bullismo

 

Che ne pensate, amici ninja? Diteci la vostra sulla nostra pagina Facebook!

La nuova piattaforma messa in campo da Facebook contiene delle vere e proprie linee guida sul come comportarsi sui social nel caso cui ci si renda conto di essere vittima di bullismo mediatico e non solo.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy