FinTech

FinTech ecosystem: come è cambiato il sistema finanziario grazie alla tecnologia

Startup, customer experience e blockchain sono solo alcuni dei termini da introdurre nel nostro nuovo vocabolario finanziario digitale

Difficile immaginare un mondo senza internet e dispositivi mobili. Queste tecnologie sono diventate parte integrante della nostra vita e hanno plasmato ogni area di business. Nessuna eccezione per il sistema finanziario: nel nuovo report BI Intelligence, viene presentata una panoramica di questo complesso ecosistema FinTech, le sfide, le opportunità e le aree maggiormente interessate dal cambiamento.

FinTech, questo sconosciuto

Con il termine FinTech si vogliono indicare tutte le tecnologie che, applicate alla finanza, hanno radicalmente trasformato la gestione del denaro, dalle attività bancarie ai pagamenti, alla gestione del patrimonio. Un settore dinamico, nel quale startup e nuovi player hanno innovato i sistemi tradizionali dell’industria finanziaria: Adyen, Lending Club, Square, Stripe sono solo alcuni dei leader del settore.

Entrate nel mercato competendo con le istituzioni finanziarie tradizionali o formando con esse alleanze strategiche, appare chiaro che la loro rivoluzione non rallenterà presto.

Secondo i dati raccolti da Accenture, la crescita degli investimenti continua ad aumentare, sopratutto in Europa e Asia, tanto da raggiungere i 5,4 miliardi di dollari nei primi mesi del 2016.

FinTech ecosystem: come è cambiato il sistema finanziario grazie alla tecnologia

Il cliente al centro

I giganti della tecnologia (Google, Apple, Facebook, Amazon e Alibaba) hanno ormai da tempo ridefinito il concetto di customer experience, influenzando le aspettative dei clienti anche in altri settori, con la conseguenza che ora ci si aspetta la stessa attenzione e lo stesso livello di trattamento anche dai provider di servizi finanziari.

Una sfida difficile in cui hanno successo le aziende FinTech, capaci di creare soluzioni innovative che meglio indirizzano e soddisfano i bisogni dei clienti, offrendo maggiore accessibilità, facilità d’utilizzo e prodotti personalizzati.

LEGGI ANCHE: Intelligenza Artificiale, tra fantascienza e scelte etiche

Benefici ma anche rischi

Nonostante questi business siano stati in grado di democratizzare i servizi finanziari, facilitando l’accesso ai fondi ed incrementando lo spettro degli strumenti di pagamento per consumatori e imprese, è necessario non sottovalutare i potenziali rischi in termini di legalità e sicurezza.

fintechshapingthefuture

Blockchain: la prossima evoluzione

L’architettura blockchain è la carta che modernizzerà completamente i servizi finanziari.

Sia le grandi banche che le startup stanno ancora esplorando la tecnologia dietro alla blockchain che, unendo principi matematici, crittografici ed economici, rende possibile il mantenimento di un database delle varie transazioni senza la necessità di una terza parte convalidante: un libro mastro condiviso e sicuro che chiunque può esaminare ma che nessun singolo utente può controllare.

Non solo un enorme risparmio in termini di costi ma anche un guadagno in termini di trasparenza e monitoraggio.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

L’architettura blockchain è la carta che modernizzerà completamente i servizi finanziari

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY