SPONSORED CONTENT

Gadget, magneti e cartoline: i nuovi formati creativi di stampa

Stupisci i tuoi clienti e valorizza il tuo brand con le nuove tecniche di stampa lenticolare

Alessio Sarnelli 

Editor, Copywriter e Community Manager

Nella preparazione di un evento o nella realizzazione di una campagna offline, esistono di norma, alcune fonti di spesa alle quali non sono destinate grosse fette del budget.

Magneti, gadget da distribuire nelle gift bag o cartoline sono spesso ritenuti oggetti sui quali non occorre destinare creatività o investimenti particolari.

Si tratta di una fonte di stress non necessario per chi ha in carico questo tipo di attività che viene costantemente frustrata dal “non si può fare, ce ne servono 50.000 e non abbiamo budget per mettere in pratica la tua idea”.

Eppure ci sono nuove soluzioni creative che garantiscono alti standard qualitativi senza utilizzare più risorse del necessario.

La stampa lenticolare è una di queste soluzioni tecnologie che può fare da elemento catalizzatore valorizzando i tuoi progetti di comunicazione.

nespresso-pixie

La stampa lenticolare è una di queste soluzioni tecnologie che può fare da elemento catalizzatore valorizzando i tuoi progetti di comunicazione.

Coca-Cola e i magneti di Natale

Sempre attenta alle novità per comunicare in modo efficace ed innovativo Coca-Cola lo scorso Natale ha scelto gli effetti di dinamismo e 3Dimensionalità ottenibili grazie alla stampa lenticolare H3D® System.

View post on imgur.com

L’occasione è stata un’importante campagna natalizia di comunicazione in Russia che Coca-Cola ha voluto rendere unica tramite un magnete lenticolare sagomato a forma di ampolla. L’effetto è una combinazione tra elementi 3D che mostrano i camion brandizzati Coca-Cola che virtualmente escono dal magnete, abbinati all’effetto Moving che rappresenta la caduta della neve all’interno dell’ampolla.

Piccole o grandi istallazioni: massimizza la creatività

righello-new-siram

Sempre nella scia dell’esaltazione dell’elemento interattivo, puoi osservare come un righello, o un segnalibro, oggetti che di norma fondano la propria essenza su contenuti fissi come un’immagine o un blocco di testo, possano trovare attraverso la stampa lenticolare un veicolo per superare la bidimensionalità e la staticità di proposizione in favore di un’azione dinamica che possa essere usata come call-to-action di un messaggio pubblicitario.

In questo caso l’elemento di sorpresa di chi non si aspetta un effetto del genere su un elemento così piccolo fa da meccanismo d’innesco per attirare l’attenzione.

vodka-absolute

Come è naturale che sia si può utilizzare la capacità d’animazione di una stampa lenticolare anche su istallazioni più grandi, visibili anche a grande distanza.

In questo caso però non è più l’azione di movimento che sprigiona l’interattività con l’oggetto di stampa, così come visto per i casi precedenti, ma è il punto d’osservazione che modifica il percepito.

Cambia quindi il rapporto tra soggetto ed oggetto, con quest’ultimo che può prendere il centro della scena indipendentemente dalla volontà dell’utente di interagire con esso.

La stampa lenticolare è una soluzione tecnologica che può fare da elemento catalizzatore valorizzando i tuoi progetti di comunicazione.

SPONSORED CONTENT

Condividi questo articolo


Segui Alessio Sarnelli  .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY