Social media

Gli appuntamenti imperdibili della Social Media Week 2016 Milano

Una settimana intensa e piena di appuntamenti preziosi per chi si occupa di social media: qualche suggerimento per orientarsi (e rilassarsi!)

Ci siamo! La Social Media Week di Milano, dal 6 al 10 giugno è alle porte.

Oltre 50 appuntamenti per entrare in temi diversi, come preannuncia anche il titolo dell'evento: “La tecnologia invisibile. Design, Behaviour, Data: cosa c’è dietro il Mobile e i Social Media?”. Saranno tre giorni intensi di workshop, panel ed eventi, tra cui sarà difficile scegliere.

LEGGI ANCHE: Torna la Social Media Week dal 6 al 10 giugno a Milano

Vi diamo una mano suggerendovi quelli che ci sembrano imperdibili.

Ognuna delle tre giornate, dopo il lunedì di apertura, è dedicata ad uno dei diversi aspetti contenuti nel tema della settimana.

smw_gli_imperdibili_7

Martedì 7 giugno è la giornata dedicata ai “data”. Tra gli eventi programmati, segnaliamo in particolare:

Big data, bigger stories: come i dati stanno rivoluzionando il modo di raccontare le storie di marca : Francesco Gavatorta e Alberto Maestri condurranno una sessione tutta dedicata al data-driven storytelling e hypercontents.

Big data al servizio della corporate Reputation: Andrea Attanà, Sergio Pisano e Fernando Vacarini, in un panel che vedrà la partecipazione di LinkedIn e Unipol per esplorare le vie di collaborazione tra aziende, società di consulenza e piattaforme di social networking per migliorare la corporate reputation.

Data Driven Creativity: Marianna Ghirlanda, spiegherà come sia possibile migliorare la creatività nella comunicazione sfruttando i dati.

smw_gli_imperdibili_8

Mercoledì 8 giugno invece ci si concentrerà sui “behaviour”.

Gli imperdibili? I tre eventi qui elencati!

L'abisso dei social media: Geert Lovink, saggista e teorico delle culture della rete, in un keynote sulla necessità di creare un web confederato, fuori dalla portata dello strapotere di giganti come Google e Facebook.

Quanti "jobs" nel "mobile"! Growth hacker, ux designer e business data analyst: dietro al mobile ci sono (tanti) posti di lavoro (che nessuno occupa): Luciano Canova, Paolo Dello Vicario e Alessandro Rimassa pongono le domande e illustrano le risposte per capire meglio come chiudere il divario tra disoccupazione e il lavoro (digital) che c’è.

Come contenuti, persone, social media possono aiutare a vendere meglio: L’esperto Gianluca Diegoli, in un workshop (a pagamento) dedicato alla costruzione di strategie di (e)commerce che sfruttino al meglio le possibilità delle reti sociali.

gli imperdibilidella SMW

Giovedì 9 giugno è infine la giornata dedicata al design. Non perdetevi questi tre eventi:

Winning The Micromoments In The Customer Experience: Rosella Serra svela come leggere e analizzare i micromomenti della vita online del consumatore, per individuare opportunità e migliorare la customer experience.

L'impatto delle tecnologie invisibili: wearables, big data applicati alle smart cities e nuovi modelli di advertising: Kei Shimada, inventore, innovatore, mentore di molte aziende in tutto il mondo nell’ambito della mobile strategy, illustra la sua visione sul futuro delle tecnologie invisibili.

Sponsored me: trasparenza e regole per l'influencer marketing e le digital PR: a cura dello IAP (istituto Autodisciplina Pubblicitaria), un panel prezioso in cui esplorare le regole e la condotta da tenere nelle digital PR e l’influencer marketing.

Una scorpacciata di tecnologie, dati, spunti di riflessione. Cibo per la mente ma anche per il corpo!

Già, perché durante la social media week ci sarà una sezione del programma dedicata al cibo e al vino. Curata da Paola Sucato, la Social media week Food & Wine ospiterà dibattiti e degustazioni, oltre ad appuntamenti serali all’ora dell’happy hour o della cena.

smw_gli_imperdibili_11

Da non perdere Food in fermento: quattro speaker d’eccezione illustreranno potenziale e criticità delle start up del mondo food, esplorando i fattori per portarle al successo.

Durante le tre giornate ci saranno altri eventi dedicati al food, dalla social dinner con show cooking, per creare o consolidare contatti e amicizie, degustando intorno un unico tavolo i piatto dello chef Giorgio Gramegna, alla rilassante Social dinner sotto le stelle, una cena nell’atmosfera magica di un terrazzo milanese.

Una settimana certamente intensa, in cui si vorrebbe potersi almeno sdoppiare.

Perché oltretutto, non vorrete mica tralasciare i workshop targati Apogeo!

smw_gli_imperdibili_12

Oggi parte del gruppo Feltrinelli, Apogeo è dal 1989 il primo editore in Italia sui temi di informatica e cultura digitale, ed è content partner di Social Media Week Milano 2016.

Grazie a questa partnership, per chi lo prenoterà, ci sarà in omaggio un libro: nella pagina della Social Media week Milano dedicata a “La tecnologia invisibile” potete avere altre informazioni e troverete le indicazioni per poterlo prenotare. Il volume è composto da tre saggi: il primo porta la firma degli esperti e guru della web usability Jacob Nielsen e Raluca Budiu; il secondo, dedicato al delicato rapporto tra software e marketing, è di Scott Brinker, programmatore e imprenditore; infine, il terzo è a cura di Cole Nussbaumer Knaflic, analyst e autrice del celebre blog Storytelling With Data.

Libri in omaggio anche per tutti i partecipanti ai workshop proposti dagli autori Apogeo: se volete prenotarvi, potete dare un'occhiata qui!

Buona #SMW2016 a tutti!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Big data, bigger stories: come i dati stanno rivoluzionando il modo di raccontare le storie di marca : Francesco Gavatorta e Alberto Maestri condurranno una sessione tutta dedicata al data-driven storytelling e hypercontents.

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY