Video

Da Facebook a YouTube: cosa resterà del 2015 [VIDEO]

Tra post e viral video, tutto il 2015 secondo Facebook e YouTube

Il 2015 sta per finire. Preparatevi alla domanda più temuta e spaventosa: “Cosa fai per l’ultimo dell’anno?”. Tra trenini e lenticchia amo ripensare all’anno che se ne va per ricordare i momenti più significativi e importanti. Quest’anno in nostro soccorso arrivano i social e, nello specifico, Facebook e YouTube che ci raccontano cosa resterà di questi anni ’15.

Facebook: Year in Review

Il 2015 è stato senza ombra di dubbia “l’anno di Facebook”, non solo per le numerose novità introdotte per gli utenti e i brand. Quest’anno la community di Facebook si è colorata dei colori della bandiera arcobaleno LGBT, si è stupita con il baby Bruce Lee, ha pianto la morte di Jon Snow e si è unita con i francesi attraverso un hashtag e una nuova foto profilo.

Nel 2015 abbiamo salutato Plutone, ci siamo chiesti di che colore sia un vestito (palesemente blu e nero, bianco oro, blu e nero. Forse.), siamo ritornati al futuro, ci siamo gasati al ritmo di 1000 rocker e abbiamo esultato al video di risposta dei Foo Fighters.

Un 2015 intenso che, almeno in parte, abbiamo vissuto anche su Facebook e che il team del neo papà Zuckerberg (si, nel 2015 è nata anche la piccola Maxima) ci racconta attraverso un video di 2 minuti. Due minuti che racchiudono un anno.

https://vimeo.com/148313339

YouTube: top 10 trending video of 2015

L’anno sta per finire e, salvo incredibili viral video, i giochi sono fatti anche su YouTube. Quali sono stati i video più visti del 2015? Scopriamolo insieme.

Al primo posto non può che esserci la principessa del rap. L’unica in grado di guidare una macchina fucsia e viola risultando credibile. L’unica in grado di indossare un cerchietto con un fiocco gigante meglio di Lady Gaga. L’unica che sa muoversi con stile nonostante la gonna di tulle. Lei, la sola e unica Heaven King.

Con ben 116.009.472 visualizzazioni si piazza al primo posto tra i video più visti del 2015. Yo!

Al secondo posto troviamo Liam Neeson, un villaggio distrutto e una promessa di vendetta che intimorisce un commesso. Il video di Clash of Clans, con 83.479.954 visualizzazioni, vince l’argento con lo spot trasmesso durante il Super Bowl.

Terzo posto per lo scherzo più bello dell’anno: una casa interamente invasa da palline colorate!

Per tutte le altre posizioni ecco la playlist completa!

YouTube Italia: trop trending video of 2015

E in Italia, cosa resterà del 2015? Una risposta arriva da YouTube che ha stilato una classifica dei video più visti del 2015.

A differenza della classifica mondiale, per l’Italia dobbiamo fare una distinzione tra video musicali e non. Dato che incuriosisce molto e che conferma lo “stereotipo” che vede l’italiano come amante dell’arte e della musica.

Primo posto tra i video musicali più visti spetta a J-Ax che con Il Cile canta Maria Salvator. Secondo posto per la coppia Baby K e Giusy con Roma - Bangkok. Terzo posto per Nick Jam e Enrique Iglesias con la hit El Perdón.

Ma passiamo ai video non musicali. Il primo posto era super prevedibile e piacevolmente ovvio: il video di Learn to Fly suonato da 1000 fan dei Foo Fighters a Cesena.

Sorprendente secondo posto per il video di Air France, France is in the air.

' format='16-9']

Terzo posto, invece, per il gelato italiano Cornetto che, con Love Story: Buon Viaggio, ha scaldato i cuori dei teenager italiani grazie anche alla voce di Cesare Cremonini. Più che uno spot parliamo di un vero e proprio video musicale dove tra tuffi al mare e concerti estivi ci strapaghiamo di Cornetti Algida.

' format='16-9']

La lista completa dei video musicali e non più visti in Italia la trovate sul blog Google Italia.

Come tutti gli anni, anche il 2015 sta per concludersi lasciandoci ricordi felici, momenti esaltanti, attimi di tristezza e riflessione ma anche gesti di speranza e unione. Facebook e YouTube ci mostrano un elenco di momenti emozionanti… ma quali sono stati i vostri? Cosa resterà del vostro 2015?

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY