Dall’affollamento all’isolamento: Il non-convenzionale funziona fatta salva la comunicazione

Dall’affollamento all’isolamento: Il non-convenzionale funziona fatta salva la comunicazione

Il marketing non convenzionale è quello che rompe una convenzione e rompere le convenzioni è la cosa più difficile del mondo.

Difficile ma non impossibile.

Per farlo, però, non basta semplicemente fuggire l'affollamento e applicare la regola dell’interruzione pubblicitaria al di fuori dei contesti tradizionali: bisogna avere il coraggio di fare a pezzi i vecchi paradigmi senza perdere di vista la strada della comunicazione.

Lo spiega Paolo Iabichino, Creative Director di OgilvyOne, che in una sua riflessione illustra ruolo e convenienza delle nuove forme del marketing e della comunicazione.

Scritto da

Roberta Collina 

Laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in Comunicazione di Impresa, Roberta Collina comincia a muovere i primi passi nel Web 2.0 nell’i… continua

Condividi questo articolo


Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it

Vuoi ancora più Ninja Power?

Accedi gratuitamente a Marketing News, Viral Tips & Tricks, Business & Life Hacks ed entra in una community di oltre 50.000 professionisti.

La tua privacy è al sicuro. Non facciamo spam.
Registrandoti confermi di accettare la privacy policy

Ninja Magazine è una testata registrata presso il Tribunale di Salerno n. 14/08 - P.IVA 04330590656.
© 2004 - 2018 Ninja Marketing Srl è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati
Puoi ripubblicare i contenuti citando e linkando la fonte nel rispetto della Licenza Creative Commons
PRIVACY POLICY, CONDIZIONI D’USO E COOKIE POLICY