Progetti

Gli occhiali anti schermo di un ingegnere americano sbancano su Kickstarter

Scott Blew ha lanciato sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter i suoi IRL Glasses e in 4 giorni ha raccolto più di 70 mila euro

Dopo 4 giorni su Kickstarter ha già ricevuto contributi per più di 70 mila euro. Con un goal fissato a 25 mila dollari, l’invenzione di Scott Blew è già un successo. L’ingegnere americano (insieme a Ivan Cash) ha lanciato sulla piattaforma di crowdfunding i suoi IRL Glasses (IRL sta per In Real Life), si tratta di un paio di occhiali con lenti speciali, in grado di ‘spegnere’ tutti gli schermi, da quello dello computer alla tv, facendoli apparire come grigi. 

LEGGI ANCHE: Il papà di Kickstarter a Ninja: le mie dritte per gli imprenditori digitali

kickstarter

credits kickstarter.com

Bloccano la luce

Le prime spedizioni dell’invenzione di Scott Blew sono previste per la prossima primavera. Le lenti degli occhiali, spiega Blew su Kickstarter,  sono in grado di bloccare la luce alle lunghezze d’onda degli schermi LED e LCD, e funzionano con la maggior parte dei televisori e dei laptop (non hanno effetto però sugli smartphone). il design fra l’altro è ispirato a They Live, di John Carpenter. Nel film, John Nada riceve un paio di occhiali, appunto speciali, che gli mostrano i messaggi reali che si nascondono dietro riviste e pubblicità.

A cena col founder 

Chi vuole gli occhiali deve fare una donazione superiore ai 49 dollari, mentre per 10 mila dollari se ne ricevono 5 e la possibilità di andare a cena con il founder della startup e l’inventore degli occhiali. 

kickstarter

credits kickstarter.com

Com’è nata l’idea

“Il mondo ha visto un’esplosione di schermi che chiedono la nostra attenzione – scrive Scott Blew – rendendo sempre più difficile avere esperienze non interrotte e connessioni umane genuine. Gli occhiali ridanno il controllo su quando e come guardare gli schermi”.