eCommerce

Alibaba conferma ancora: Jack Ma lascerà tra un anno

Alibaba Group ha annunciato ufficialmente oggi che il suo CEO, Daniel Zhang, succederà a Ma come presidente l'anno prossimo

Dopo le speculazioni sull’imminente ritiro di Jack Ma, Alibaba Group ha annunciato oggi che il suo CEO, Daniel Zhang, succederà a Ma come presidente l’anno prossimo, dopo che Ma avrà presentato le dimissioni come presidente il 10 settembre 2019 (esattamente un anno da oggi).

Ma continuerà a far parte del consiglio fino all’assemblea generale annuale degli azionisti nel 2020.

LEGGI ANCHE: Conosciamo meglio Jack Ma, fondatore di Alibaba attraverso 15 frasi celebri

Dopodiché, Ma resterà un socio a vita della Alibaba Partnership, un gruppo di 36 partner scelti tra i dirigenti di società e affiliate del gruppo Alibaba che hanno una notevole influenza sulla società.

Alibaba

L’annuncio di Alibaba segue che il ritiro di Ma dalla società da lui fondata nel 1999 era imminente, con Ma, che aveva dichiarato l’ intenzione di dedicare il suo tempo alla filantropia e all’istruzione. Ha poi minimizzato quelle affrmazioni dichiarando al South China Morning Post (di proprietà di Alibaba) che invece ridurrà gradualmente il suo ruolo nella società attraverso un piano di successione.

Jack Ma lascia Alibaba, anzi no

Ma ha già lasciato il ruolo di CEO nel 2013, consegnando la posizione a Jonathan Lu. Lu è stato sostituito nel 2015 da Zhang, l’ex COO di Alibaba, dopo che Ma ha riferito ai dipendenti che è tempo che la compagnia sia gestita da persone nate negli anni ’70 e dopo (Zhang è nato nel 1972, tre anni dopo Lu).

Jack Ma

In una lettera inviata oggi ai media, Ma ha scritto che Zhang ha “dimostrato il suo talento superbo, il suo senso degli affari e una leadership determinata” da quando ha assunto il ruolo di CEO. Sotto la sua amministrazione, Alibaba ha visto una crescita coerente e sostenibile per 13 trimestri consecutivi. La sua mente analitica è impareggiabile, ha a cuore la nostra missione e visione, abbraccia la responsabilità con passione e ha il coraggio di innovare e sperimentare modelli di business creativi”.

LEGGI ANCHE: Farà il filantropo: Jack Ma lascia Alibaba. Anzi, no

Ma ha anche ribadito che il suo allontanamento sarà graduale: “Ho dedicato molti pensieri e preparativi a questo piano di successione per 10 anni. Sono lieto di annunciare il piano oggi grazie al supporto di Alibaba Partnership e del nostro consiglio di amministrazione “, ha scritto. “Voglio anche offrire un ringraziamento speciale a tutti i colleghi di Alibaba e alle famiglie, perché la loro fiducia, il sostegno e il nostro obiettivo comune negli ultimi 19 anni ci hanno preparato per questa giornata con fiducia e forza.”

LEGGI ANCHE: Jack Ma, come il signor Alibaba ha cambiato e cambierà le Olimpiadi

Ma ha detto che continuerà a contribuire come partner di Alibaba, prima di aggiungere: “Voglio anche tornare a insegnare: mi entusiasma molto perché ed è ciò che amo fare. Il mondo è grande e io sono ancora giovane, quindi voglio provare nuove cose.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?