L'iniziativa

Surface Andromeda: in 10 mila chiedono a Microsoft di non mollare il progetto

Il progetto, a metà tra un cellulare e un tablet, è al centro di una petizione online che ha già raggiunto 10 mila firme

Il progetto Andromeda di Microsoft ora è diventato anche protagonista di un petizione online su change.org, che ha già raccolto 10 mila firme. Diecimila. Gli utenti chiedono alla società di Redmond di non abbandonare il progetto del Surface Phone Andromeda, il dispositivo a metà strada tra uno smartphone e un tablet con display pieghevole di recente apparso nelle indiscrezioni dei blog specializzati. “Tutti i fan di Windows Phone vogliono che Microsoft rilasci il Surface Phone. Apro questa petizione – scrive l’anima dell’iniziativa Zachary Hinski – per scoprire in quanti comprerebbero questo telefono nel caso in cui Microsoft dovesse lanciarlo. Se molte persone lo desiderassero Microsoft sarebbe costretta ad agire, non sarebbe in grado di dare agli investitori una spiegazione valida del motivo per cui non dovrebbe farlo, perdendo così l’opportunità di guadagnare del denaro”.

microsoft

La storia è questa   

In realtà del Surface Phone Andromeda al momento non ci sono che tracce comparse di recente sul sito Redstone 5, ma sembra che altre fonti abbiano invece hanno avanzato l’ipotesi di un accantonamento. Microsoft ha comprato la divisione Mobile di Nokia nel 2013 per 7,17 miliardi di dollari. In seguito, per 350 milioni di dollari ha venduto i telefoni e FIH Mobile (sussidiaria della celebre Foxconn, che produce anche gli iPhone) e HMD Global (fondata da alcuni ex Nokia) che di fatto stanno rilanciando lo storico marchio finlandese.

Next step

Appena qualche giorno fa abbiamo parlato di Andromeda, come del possibile next step su cui Microsoft vuole mettere la firma: un dispositivo portatile a metà fra smartphone e personal computer, dotato di un doppio schermo ripiegabile e di un pennino digitale. Secondo fonti ben informate, Microsoft starebbe lavorando da anni al progetto, che rappresenterebbe un’ulteriore evoluzione dei modelli Surface e potrebbe consentire di recuperare terreno nel campo della telefonia Mobile. Secondo un documento interno ottenuto da The Verge, il nuovo prodotto “eliminerà i confini” fra telefonia Mobile e PC. Al momento non esistono immagini ufficiali di Andromeda, ma sta circolando sui siti specializzati un rendering basato sui brevetti depositati. E in 10 mila chiedono di non abbandonare il progetto.