How to

Come integrare Messenger sul proprio sito web o eCommerce

Scopriamo come inserire Messenger nella nostra ChatBot Strategy, in pochi semplici passaggi e senza utilizzare app di terze parti

Giuliano Ambrosio
Giuliano Ambrosio

Creative Strategist @AQuest | Docente Ninja Academy

    Metodologie, tecniche e strumenti per Digital Strategist. Scopri il Master Online in Digital Marketing + Digital Factory di Ninja Academy: a 60 ore di didattica online puoi abbinare un percorso pratico a Milano e Roma, in partnership con Coca Cola.

    Quando si parla di ChatBot, lo abbiamo detto più volte, è necessario sempre avere uno scenario completo di come sarà integrato all’interno di una strategia di marketing. Proprio per questo motivo non bisogna parlare solo e semplicemente di ChatBot ma di ChatBot Strategy.

    Quando un media o una tecnologia diventa un trend, molto spesso le aziende cercano di cavalcare questo trend per essere i primi a farlo, senza pensare a un prima, un durante e un dopo. Ci sono molti casi che potrei citarvi in cui, una volta introdotto un ChatBot con una specifica funzionalità, si è poi deciso di disattivarlo in quanto non era stato pensato e integrato a una strategia più ampia.

    Quindi prima di procedere in questa lettura ti consiglio di dare una lettura a questo articolo Creare una Chatbot Strategy: le 10 domande prima di iniziare.

    messenger chatbot

    Messenger e Customer Chat Plugin

    Come la maggior parte degli addetti al settore sa, Messenger permette di integrare al suo interno app di terze parti per avere un Bot che possa rispondere alle domande degli utenti in modo più o meno “intelligente”. Il primo accesso quindi avviene sempre da Messenger o da Facebook in modo organico o a pagamento intercettati ad esempio da un contenuto sponsorizzato.

    Nel novembre 2017 Facebook presenta il Customer Chat Plugin, codice generato in tempo reale che permette di integrare in siti web o eCommerce un oggetto interattivo con la chat nativa di Messenger, amplificando quindi il suo utilizzo.

    Da qualche settimana, il Customer Chat Plugin è attivo globalmente per tutte le Pagine Facebook, prima era attivo solo in modalità A/B Test e non in tutti i paesi.

    Fino ad oggi esistevano dei tool di terze parti che permettevano l’invio di messaggi da siti web ad account Messenger, ma in realtà il dialogo veniva dirottato subito sull’applicazione di messaggistica istantanea. Ora con il Customer Chat Plugin di Facebook, sarà possibile fare interagire nativamente una persona da un sito web, scrivendo direttamente in un box che duplica le funzionalità di Messenger senza mai uscire dal sito web proprietario.

    Qualora sia attiva una ChatBot Strategy, questa integrazione permetterà di amplificare il coinvolgimento delle persone che si trovano sul vostro sito web, blog o ancora meglio su un eCommerce. Una volta richiesto il proprio codice, sarà possibile personalizzare un piccolo badge con logo Messenger nel quale decidere il primo messaggio di benvenuto da mostrare ai visitatori.

    Questa conversazione gioverà la visibilità organica e l’algoritmo aumenterà il peso nel mostrare i contenuti di pagina alle persone che hanno interagito con noi in modo privato tramite messaggistica. Inoltre tutte le persone coinvolte, potranno in un secondo momento essere interpellate e profilate tramite ChatBot.

    LEGGI ANCHE: Come scegliere il chatbot giusto (perché i chatbot non sono tutti uguali)

    Configurazione del Customer Chat Plugin

    Ad oggi oltre 1,3 miliardi di persone usano Messenger ogni mese, e sono 15 milioni invece gli utenti attivi al mese in Italia.

    Da questo link ufficiale Facebook offre ora la possibilità di generare il codice per integrare una chat messenger nel proprio sito web o eCommerce, compatibile in versione desktop e mobile. La configurazione del Plugin è accessibile anche dalle Impostazioni di pagina -> Piattaforma Messenger -> Plug-in per la chat con i clienti.

    2

    La creazione del codice può essere configurata più volte, lo scopo di questa procedura è agevolare la generazione del codice da integrare nel sito web o eCommerce.

    Nel primo step di configurazione viene richiesto di selezionare la lingua del plugin, inseriamo Italiano e andiamo avanti. Il primo messaggio di benvenuto si può personalizzare fin da subito, inseriamo un saluto o una chiamata all’azione coinvolgente con lo scopo di far attivare la chat.

    3

    Il secondo step ci permette di impostare l’indicazione sul tempo medio di risposta tra quelli disponibili. Se abbiamo un ChatBot attivo possiamo impostare la dicitura che vedete nell’immagine qui sotto.

    Inoltre abbiamo la possibilità di cambiare il colore del badge con logo Messenger, da bianco a un altro di preferenza.

    4

    Infine Facebook ci proporrà il codice da integrare nel nostro sito web o eCommerce subito dopo il tag <body> in modo da attivare immediatamente la chat messenger al primo accesso.

    Se abbiamo più link inseriamoli nell’apposito box, altrimenti il plugin non funzionerà.

    5

    Questo semplice Plugin offre grandi possibilità di integrazione di Messenger all’interno del nostro spazio digitale uscendo da App dedicata o Facebook. Il consiglio è quello di integrare il Plugin per amplificare l’utilizzo della Chat Messenger con annessa ChatBots Strategy.

     

    >>> Costruisci funnel di marketing digitale rilevanti per la tua audience! Segui il Master in Digital Marketing di Ninja Academy, formula online (+ aula opzionale)! Acquista in Early Booking entro il 27 giugno!

    Scritto da

    Giuliano Ambrosio

    Creative Strategist @AQuest | Docente Ninja Academy

    Consulente, Formatore, Speaker con più di 8 anni di esperienza in strategie digitali. Conosciuto sul web come "JuliusDesign", Giuliano ha maturato il proprio personal branding ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Giuliano Ambrosio .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it