Novità

Con la nuova sincronizzazione labiale potremo usare su Facebook anche musica coperta da copyright

Attraverso un accordo con i player musicali, Facebook vuole fornire questa possibilità ai suoi iscritti

Facebook sta introducendo una funzione di sincronizzazione labiale nelle trasmissioni video live degli iscritti.

Ogni volta che si sceglierà di trasmettere una diretta dal vivo, questa opzione sarà presente nelle app per dispositivi mobili. Dopo la clonazione di alcune funzioni di Snapchat sviluppate appositamente per il suo social network, sembra ora che Facebook voglia diventare anche Musical.ly.

LEGGI ANCHE: Come usare la musica per costruire l’identità di marca

Infatti, la nuova funzione ricalca esattamente le possibilità offerte in precedenza solo da Musical.ly: l’app incentrata sulla danza, recitazione e sincronizzazione del labiale con musica, dialoghi, film e programmi tv.

Facebook-Lip-Sync-hed-796x419

Differenze e somiglianze con Musical.ly

Musical.ly era stato acquistato dalla società cinese Bytedance (che possiede l’aggregatore di notizie Toutiao) per $ 1 miliardo lo scorso novembre e ha raccolto circa 200 milioni di utenti in tutto il mondo. Alla fine dello scorso anno ha anche lanciato un fondo da 50 milioni di dollari per sostenere i creatori sulla sua piattaforma.

Ci sono però alcune differenze: anche se la nuova funzionalità di Facebook è molto simile a Musical.ly, lo strumento di sincronizzazione labiale funziona solo con le trasmissioni in diretta e non esiste un modo per filtrare i video live nel feed per visualizzare solo i video che utilizzano questa nuova funzione. Dall’altro lato, Musical.ly offre più strumenti per la registrazione e la personalizzazione di clip.

facebook

LEGGI ANCHE: Google lancia YouTube Music, un nuovo servizio di streaming

La mossa di Facebook fa parte di una strategia più ampia per permettere agli utenti di integrare nei propri contenuti condivisi sui social network, anche musica protetta da copyright attraverso accordi con le case discografiche e con gli artisti.

“Stiamo iniziando a lanciare Lip Sync Live, che ti permetterà di sincronizzare le labbra con canzoni di sempre preferite, da “Welcome to The Jungle” dei Guns N ‘Roses a nuovi successi come “L’Avana” di Camila Cabello. Con Lip Sync Live, puoi esprimere te stesso con la musica in tempo reale” ha dichiarato Facebook in un annuncio diffuso sulla sua newsroom.

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?