Buongiorno!

Ninja Morning, il buongiorno di lunedì 4 giugno 2018

Apple, Visa, Instagram, la WebSurvey sulla Gig Economy, l'agenda di oggi e altre notizie Ninja che potrebbero interessarti per iniziare questa giornata

51C55AEF-5EE5-47CF-9600-550E9C0EBF9F

GitHub

Microsoft sarebbe prossima ad acquisire GitHub, la piattaforma per programmatori che riunisce oltre 27 milioni di utenti in tutto il mondo. Business Insider e CNBC hanno riferito che Microsoft ha stretto un accordo di marketing con l’amministrazione di GitHub che in futuro porterà all’acquisizione completa della società. Secondo CNBC, GitHub chiede piu di quanto Microsoft “voglia attualmente pagare”. La richiesta sarebbe pari a 5 miliardi di dollari, ma ancora né Microsoft né GitHub hanno commentato questi rumors.

Apple

Un dark mode per macOS 10.14 (che potrebbe chiamarsi macOS Mojave)? Pare proprio che sarà questa una delle novità annunciate oggi alla Worldwide Developers Conference di Apple, la conferenza annuale per sviluppatori che realizzano le app e i servizi per iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. A scoprirlo lo sviluppatore Steve Troughton-Smith, ripreso da Tech Crunch9to5mac, che ieri ha twittato alcuni screenshot: pare che oltre alla barra degli strumenti in alto, sarà possible modificare la colorazione di sfondo di tutti i software con un grigio scuro, cestino compreso.

Visa

Visa ha dichiarato di aver risolto il problema tecnico che ha impedito ad alcuni utenti europei di utilizzare le loro carte per i pagamenti. Il problema era il risultato di un guasto hardware con uno dei suoi sistemi e, ha detto la società, non è associato ad un accesso non autorizzato o ad un attacco informatico.  “Ci scusiamo con tutti per l’inconveniente – ha detto l’AD Al Kelly – il nostro obiettivo è garantire che i pagamenti con la carta Visa possano essere effettuati 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno”.

Instagram

n un’intervista a Tech Crunch, il product lead di Instagram Julian Gutman ha rivelato il modo in cui l’algoritmo gestisce l’ordine dei contenuti per ogni utente. Si basa su: interessetempestività e relazione e frequenzaseguito e utilizzo (questi ultimi legati all’uso dell’app).

ninja

Julian Gutman, responsabile dei prodotti Instagram, spiega l’algoritmo – credits techcrunch.com

Gig Economy

Secondo l’anticipazione di un’indagine (una Websurvey su un campione rappresentativo di 15 mila individui) di Fondazione Rodolfo Debenedetti e Inps (il report completo sarà pubblicato il 4 luglio), presentata ieri al Festival dell’Economia a Trento, la Gig Economy conta in Italia tra i 700 mila e un milione di addetti: fattorini, ma anche babysitter, traduttori, addetti alle pulizie, artigiani. Il 50% sono donne, il 3% sono immigrati, per 150 mila di loro è il lavoro principale mentre per 700 mila persone si tratta di un secondo lavoro (335 mila lo fanno da dipendenti, 100 da autonomi, poco più di 100 da disoccupati). Tra questi, i riders sarebbero 70 mila (10 mila gli impegnati nel settore del food, 5 mila quelli impegnati con Deliveroo e Foodora). Secondo le stime dell’analisi, il guadagno medio di chi lo fa come lavoro principale si attesta sugli 839 euro al mese, mentre chi integra un’altra occupazione ne guadagna 343. Secondo lo studio il 45% dei lavoratori si dice soddisfatto o abbastanza soddisfatto del lavoro svolto in questo modo.

ninja

In agenda oggi

WORLDWIDE DEVELOPERS CONFERENCE – A San Jose in California si apre oggi la Worldwide Developers Conference di Apple (keynote di apertura alle 19, ora italiana): la conferenza annuale per sviluppatori che realizzano le app e i servizi per iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. Tra le novità anche iOS 12, il probabile nome del sistema operativo Mobile aggiornato di Apple.