Crazyrun6

Crazyrun 2018, la nuova avventura dei Ninja inizia da qui

L’appuntamento è il 12 e 13 maggio con la corsa automobilistica in cui l’ingegno è più importante della velocità

Massimo Sommella

Editor @ Ninja Marketing

Hai mai sognato di partecipare ad una gara automobilistica? Noi non ci avevamo mai pensato fino a che non abbiamo scoperto la Crazyrun!

Cos’è la Crazyrun

Questo originale format, a metà tra la “gara più pazza del mondo” e “Burning Man”, non è una gara di velocità, ma di astuzia, in cui i team devono distinguersi anche per lo stile dell’auto e degli outfit. È un’avventura di due giorni che si svolgerà sabato 12 e domenica 13 maggio attraverso un percorso di regolarità a tappe tra Emilia Romagna e Toscana.

L’unica cosa che sappiamo sono il luogo e l’orario di partenza, il resto del percorso deve essere”scoperto”, a rischio di perdersi,  checkpoint dopo checkpoint, sfida dopo sfida. Ci siamo muniti di vari strumenti, dagli smartphone alle classiche cartine, dai power bank alle torce.

La supercar e lo stile dei Ninja

Il primo passo è stato iscriverci, il secondo è scegliere un’auto e uno stile che rispecchi il modo di vivere dei Ninja. Terzo passo: vincere! Per arrivare al traguardo prima di tutti occorre un team di indomiti ribelli – i Ninja più valorosi – ma sopratutto  una supercar. Ha risposto positivamente alla nostra chiamata Mercedes Benz Italia che metterà a nostra disposizione una Mercedes-AMG GT C Roadster che per l’occasione abbiamo personalizzato con il concept #NinjaRebels: un inno alle menti visionarie che hanno rivoluzionato lo status quo del business e che tuttora continuano ad ispirare pionieri ed innovatori (non perdere la nostra livrea che sarà svelata in anteprima sui nostri canali social). Per avere l’outfit perfetto avremo come partner tecnico di stile Bencivenga Alta Sartoria.

AMG GT C Roadster (R 190), 2016; Exterieur: designo selenitgrau magno; Interieur: Leder Nappa Exklusiv macchiatobeige ;Kraftstoffverbrauch kombiniert: 11,4 l/100 km, CO2-Emissionen kombiniert: 259 g/km AMG GT C Roadster (R 190), 2016; exterior: designo selenit grey magno; interior:Nappa leather exclusive macchiato beige; fuel consumption, combined: 11.4 l/100 km; combined CO2 emissions: 259 g/km

AMG GT C Roadster (R 190), 2016

Per vincere serve intelligenza, astuzia e il supporto dei follower

Vincerà la gara il team che riuscirà con intelligenza e astuzia a decifrare indizi e risolvere enigmi che verranno rilasciati durante il percorso. Ci sarà bisogno del supporto di tutta la community Ninja: la diretta della partenza sarà disponibile a partire dalle 9.00 del 12 maggio sulla pagina Facebook di Ninja Marketing, mentre su Instagram sarà possibile seguire gli altri momenti della gara.

PARTECIPA: Per seguire il team Ninja e supportarlo nelle varie sfide l’hashtag è #NinjaRebels.

Novità Ninja in arrivo

In occasione della #Crazyrun6 Ninja Marketing svelerà un’importantissima novità: alcuni indizi sono già nel video teaser della gara (che trovi all’inizio di quest’articolo) e sui nostri canali social.

ninja_crazyrun2