Buongiorno!

Ninja Morning, il buongiorno di mercoledì 2 maggio 2018

L'F8 di Facebook, si dimette il co-founder di Whatsapp, l'agenda di oggi e altre notizie Ninja che potrebbero interessarti per iniziare questa giornata

Facebook

Iniziata ieri Facebook F8 2018, la due giorni dedicata agli sviluppatori del social network a San Jose, in California. Come ogni anno ad aprire il convegno è stato CEO Mark Zuckerberg. Fra le novità, Facebook ha annunciato ieri nuovi strumenti per le aziende per comunicare meglio con i clienti utilizzando Messenger e in particolare la realtà aumentata il servizio di traduzione, ma anche la possibilità di downvotare i post, le videochat per Instagram e quelle di gruppo per Whatsapp. In arrivo anche un nuovo auricolare di realtà virtuale chiamato Oculus Go e una nuova funzione dedicata agli appuntamenti. Prima di salire sul palco della conferenza lo stesso Zuckerberg ha annunciato l’introduzione di una nuova funzionalità per il controllo della privacy chiamata Clear History.

LEGGI ANCHE:  Facebook, tutte le novità: dal nuovo Messenger al servizio di dating

ninja

Whatsapp

Jan Koum lascia WhatsApp, la società di cui è cofondatore e amministratore delegato, e che nel 2014 era stata acquisita da Facebook per 22 miliardi di dollari: il più grande acquisto da parte del colosso di Menlo Park.  All’origine della scelta differenze di vedute con la società madre Facebook sulla privacy dei dati e il modello di business dell’applicazione. A dare la notizia per primo il Washington Post, poi confermata da Koum sul suo profilo Facebook.

LEGGI ANCHE: Anche per l’uomo che è diventato ricco con WhatsApp è il momento di #deleteFacebook

ninja

credits coub.com

Telegram

All’inizio di questo mese, il leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei ha detto che le entità governative del paese non avrebbero più utilizzato l’app di messaggistica Telegram. Ora, la magistratura iraniana ne ha vietato del tutto l’uso. Sono in 40 milioni in Iran a usare la app di messaggistica. Pochi giorni fa Telegram è stato messo al bando in Russia: lunedì in più di 10 mila sono scesi in strada a Mosca per protestare contro il ban.

Indaco Venture

E’ nata Indaco Venture Partners Sgr, società di gestione del risparmio che gestirà fondo Indaco Ventures I, che ha una dotazione di 130 milioni di euro e un obiettivo di raccolta di 200 milioni di euro entro la fine dell’anno e fino a un massimo di 250 milioni di euro. Il Fondo investirà in 20-30 società, principalmente startup attive in elettronica, robotica, medtech e nuovi materiali. Futura Invest (i cui principali azionisti sono Fondazione Cariplo e Fondazione Enasarco) e Intesa Sanpaolo deterranno il 49% di Indaco Venture Partners SGR mentre il 51% della società sarà posseduto dai cinque key-manager.

In agenda oggi

FINTECH INNOVATION – Oggi e domani all’Auditorium Parco della Musica di Roma in programma Fintech Innovation, due giorni organizzati da Innova Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma.