Web design

Nuovo look e nuove funzioni presto in arrivo per Gmail

Secondo una email ricevuta da molti utenti di G Suite, presto potremo accedere ad una nuova versione del servizio di posta elettronica di Google

Una novità direttamente da G Suite attendeva ieri in posta moltissimi utenti: presto in arrivo una nuova versione del servizio Gmail.

Molto chiare le nuove specifiche tecniche e di uso dell’aggiornamento:

  • un look nuovo e pulito per Gmail da desktop
  • un accesso più facile alle app di G Suite, come Google Calendar, direttamente da Gmail
  • smart reply anche sul Web, proprio come per i dispositivi mobili
  • la possibilità di “posticipare” le email e scegliere quando farle riapparire nella casella di posta
  • introduzione del supporto offline

Google non ha ancora condiviso nessuna anteprima del nuovo design (trapelato però dalle pagine di TheVerge), ma considerato che l’interfaccia web del servizio non viene modificata da qualche anno, probabilmente potremo aspettarci un nuovo aspetto che segua il linguaggio del Material Design di Google.

screen-shot-2018-04-11-at-4-36-59-pm

LEGGI ANCHE: Addio alla seconda pagina, Google testa il pulsante “altri risultati” con scroll infinito

Quando arriverà il nuovo Gmail

Stando a quanto dichiarato da Google a TheNextWeb, queste funzioni arriveranno inizialmente come parte di un programma Early Adopter per i clienti G Suite, ma saranno rese disponibili anche per gli account Gmail personali.

Il lancio del supporto offline, nel frattempo, è previsto entro giugno 2018. Questo significa che saremo presto in grado di redigere e leggere alcune email anche senza una connessione Internet.

“Stiamo lavorando ad alcuni importanti aggiornamenti di Gmail, che sono ancora in fase di bozza”, ha dichiarato un portavoce di Google.

Già dallo scorso anno c’erano rumors su una possibile riprogettazione, con Google che aveva dichiarato di essere a lavoro su Smart Reply, Smart Grouping e altre novità.

Non è chiaro se il design sarà più simile alla Inbox o se subirà radicali cambiamenti, dato che la maggior parte degli utenti di Gmail utilizza l’interfaccia Web standard. Una cosa sembra essere probabile, però, almeno per i tempi di rilascio: dovremmo vedere il nuovo look già prima della fine del prossimo Google I / O a maggio.