Privacy

Le icone sul tuo smartphone dicono tutto di te: dicci che app usi e ti diremo chi sei

Dallo studente fuori sede al viaggiatore incallito fino al risparmiatore seriale. Ecco le app che non mancano mai sui loro smartphone

Come trascorriamo il nostro tempo online? Ormai è proprio facile scoprire di più sullo stile di vita, sulle abitudini e sul tipo di persona che si cela dietro agli smartphone. Come? Dando una rapida occhiata alla home del dispositivo.

Quello che possiamo osservare e capire semplicemente sbloccando uno smartphone può dire molto su di noi, sulle nostre abitudini e passioni. Oggi, cari lettori, vi proponiamo un esperimento. Si avete capito bene! Giù le mani dal vostro dispositivo mobile, diteci che app utilizzate e vi diremo chi siete veramente!

app

Non riuscite proprio a rinunciare alla corsetta mattutina o al workout post lavoro? Il vostro passatempo preferito sono gli acquisti online? Siete dei viaggiatori incalliti, dei social dipendenti? Ecco tutte le app che di certo non mancheranno sui vostri smartphone.

Non è una novità che gli italiani preferiscano sempre di più il mobile alla versione desktop per la navigazione web e che il tempo trascorso online da mobile avvenga prevalentemente attraverso delle app che ci permettono di organizzare e gestire le nostre attività e, in generale, la nostra vita in modo semplice e veloce.

LEGGI ANCHE: Chi è Daniel Ek il papà di Spotify e come è nata l’app di streaming legale

Ma passiamo al nostro test. La prima cosa che vi chiediamo di fare è contare quante app avete installato sul vostro smartphone. Non preoccupatevi troppo se vi accorgete di aver proprio esagerato perché ci teniamo a ricordarvi che mediamente usiamo tra le 11 e le 20 app alcune di queste in modo abitudinario, aprendole più di una volta al giorno e altre in modo saltuario e all’occorrenza.

Numeri da capogiro se pensiamo che sono 46 le ore trascorse ogni mese sulle app. Ma ora vediamo insieme quali sono le app più adatte per ognuno di noi.

Le app per i risparmiatori digitali

Sono attenti ad entrate e uscite, tengono la contabilità della casa, della famiglia o semplicemente del proprio portafoglio. Solitamente di sesso maschile e particolarmente attenti quando comprano elettrodomestici, prodotti hi-tech e viaggi. Non escono mai senza queste app che utilizzano in modo maniacale:

app

  • Money Wiz è l’App che offre all’utente una gamma completa di strumenti di qualità professionale per gestire conti, bilanci, fatture, rapporti e molto altro ancora.
  • Toshl Finance per monitorare tutte le carte di credito, i conti correnti bancari e il denaro contante in un unico posto.
  • Expensify vi permette di registrare tutto il necessario per i rimborsi spese in modo automatico, scannerizzando gli scontrini e registrando le trasferte.
  • Hopper è condivisa e apprezzata sia dai risparmiatori che dai viaggiatori. Hopper è infatti un’app di viaggio che indica in tempo reale quando è più conveniente (economicamente parlando) prenotare un volo
  • Dove Conviene è l’app per ricevere per email i volantini con le ultime offerte, promozioni e gli eventuali coupon di diversi negozi e portali web.
  • HappyList è l’app permette di memorizzare i prezzi dei prodotti che si comprano quando si va al supermercato e dice dove è possibile trovare lo stesso prodotto ad un prezzo più basso.

LEGGI ANCHE: La sfida si gioca a scuola. Ecco i tablet Education di Apple e Google a confronto

Le app per i viaggiatori

Sono quelli che ogni occasione è buona per partire, da soli in compagnia, zaino in spalla o trolley nuova collezione. Voli, treni, autobus e navi, poco importa, quello che conta veramente è godersi il viaggio e la vacanza. Per poterlo fare al meglio provate a scaricare queste app indispensabili sullo smartphone di un viaggiatore incallito:

app

  • FlightAware, l’App che consente di monitorare qualsiasi volo in tempo reale, di ricevere notifiche e di vedere eventuali ritardi ancor prima di arrivare in aeroporto.
  • Airbnb, la versione App del portale web che mette in contatto persone in cerca di un alloggio o di una camera per brevi periodi, con persone che dispongono di uno spazio extra da affittare, generalmente privati.
  • Tripadvisor. Tutti lo conosciamo e utilizziamo. Tripadvisor è l’App dell’omonimo Il sito di viaggi più grande del mondo. Più di 500 milioni di recensioni imparziali dei viaggiatori. Effettua la ricerca su oltre 200 siti per trovare gli hotel ai prezzi migliori.
  • Skyscanner in versione App per ricercare voli internazionali e permettere agli utenti di navigare tra i prezzi e le destinazioni delle offerte di volo e di confrontare le diverse offerte disponibili.
  • Trivago per confrontare prezzi di hotel, B&B, ostelli e altri tipi di strutture.

app

Le app per gli studenti fuori sede

Squattrinati (non sempre), indaffarati, affamati e sempre con i minuti contati. Lontani da mamma la vita degli studenti fuori sede non è poi così semplice, o almeno all’inizio.

Tra lezioni all’università, trafile burocratiche in segreteria, studio, corse agli autobus e nottate da leoni, il rischio di non trovare niente nel frigorifero, vestiti lini e pinti e tempo da dedicare ad hobby e passioni è sempre molto alto. Vediamo come rendere più semplice la vita di uno studente fuori sede grazie a delle app salva vita:

app

  • Bla Bla Car. Ogni scusa è buona per tornare dalla famiglia, meglio farlo spendendo il meno possibile.  Bla Bla Car èl’app di carpooling numero uno al mondo, permette di arrivare letteralmente ovunque dividendo le spese con i compagni di viaggio
  • MoovIt è la prima app al mondo per il trasporto pubblico. fornisce le informazioni su tutti i mezzi pubblici (comprese le navette universitarie) e passaggi carpool di altri studenti.
  • Ricette al contrario. Nel  frigo di uno studente fuori sede regna la desolazione più totale. Ricette al contrario è capace di consigliare delle ricette partendo dagli avanzi e da ciò che si dispone in casa.
  • WashApp è la manna dal cielo per gli studenti che con il bucato non vanno proprio d’accordo! Questa applicazione gratuita permette di risolvere ogni dubbio su come si debbono lavare i capi, aiutando a decifrare le etichette incomprensibili sui vestiti
  • RoomMates. Come evitare un coinquilino molesto? Con RoomMates la nuova app per trovare il coinquilino ideale
  • Tutored. Su Tutored gli studenti possono scambiarsi informazioni su esami, appunti, ripetizioni, libri o progetti universitari e creare il proprio profilo professionale.

Le app per gli amanti dello shopping online

Siete tra quelli che aspettano con ansia la newsletter con le offerte dal brand preferito? Il vostro day-off ideale è tra scaffali e bancarelle vintage? Ecco come facilitare e incrementare la vostra passione per lo shopping compulsivo con delle app perfette!

  • Zalando e Zalando Privè: Le occasioni migliori, le promozioni e gli sconti su Zalando e Zalando Privè sono imbattibili. é la prima app che aprirete la mattina e l’ultima a chiudere la sera.
  • Amazon. Che dire di più su Amazon? Rapidità, scelta e piccoli prezzi. Una vera oasi per i maniaci dello shopping.
  • ePRICE. Qui è dove trovare prodotti delle migliori marche di informatica, elettrodomestici, audio-video, telefonia, giochi, brico, sport, auto, natica e tanti altri.
  • Asos. L’app di Asos è una delle più utilizzate per lo shopping online.
  • Etsy. lL’app perfetta per trovare articoli fatti a mano, vintage ed esclusivi.

Le app per i buongustai

app

Per tutti quelli che non rinuncerebbero mai ad una cena fuori, ad un pranzo gourmet o a sperimentare nuovi cucine. Dalla colazione alla cena, dal bistrot alla trattoria passando per il fastfood e la cucina fusion. Ecco cosa ci aspettiamo di trovare sullo smartphone dei food lovers!

  • Giallo Zafferano. Non ha bisogno di presentazioni. Ricette, ricette e ancora ricette!
  • Deliveroo. Semplice, facile ma senza rinunciare ai piatti del ristorante preferito anche in ufficio. Si sceglie cosa mangiare da una selezione dei migliori ristoranti Italiani e Deliveroo li  consegna direttamente a casa o in ufficio, nel più breve tempo possibile.
  • Just Eat. Ottimo per ordinare cibo in qualsiasi posto e in qualsiasi orario.
  • The Fork é il regno delle buone occasioni. Semplice da utilizzare, basta scegliere e prenotare gratuitamente nel ristorante preferito approfittando delle promozioni offerte e accumulando punti.