Scienza in lutto

Stephen Hawking è morto

L’astrofisico britannico, uno degli scienziati più famosi al mondo, è morto questa mattina nella sua casa di Cambridge

Stephen Hawking è morto, nella sua abitazione a Cambrige, all’età di 76 anni.

Astrofisico e docente universitario, Hawking era uno degli scienziati più famosi al mondo. Soffriva di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), malattia che lo ha costretto sulla sedia a rotelle per la maggior parte della sua vita da adulto: la malattia gli era stata infatti diagnosticata all’età di 21 anni.

LEGGI ANCHE: La vita e l’universo nelle frasi più famose di Stephen Hawking

Il suo libro “Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo”, pubblicato nel 1988, gli ha assicurato fama mondiale, con 10 milioni di copie vendute in 40 diverse lingue.
stephen-hawking