La new entry

Cos’è Vero, il nuovo social che sta sbancando i download

Un po' Instagram, un po' Facebook, ma senza pubblicità, l'app (nata nel 2015) pare abbia fatto davvero boom. Ecco perché

Se una startup nata nel 2015, basata a New York, riesce a trovare spazio (anche piccolo piccolo) tra i giganti della Silicon Valley, allora sì, possiamo dire che l’ecosistema dei grandi del tech non è immutabile. La mission impossible ha per protagonista Vero, un’app che guarda dritta negli occhi nientemeno che Instagram e che si propone come un nuovo social network.

vero

Nelle ultime 24 ore, il servizio sviluppato dal milionario libanese Ayman Hariri (Forbes ha stimato nel 2018 il suo patrimonio netto in 1,33 miliardi di dollari),  l’impresario cinematografico Motaz Nabulsi e l’investitore Scott Birnbaum, ha conquistato 600 mila utenti. Un vero esercito in fuga fra Millennials e utenti stanchi di passare tra le maglie strette degli algoritmi: ecco i nuovi ospiti dell’app. In tutto a oggi l’app conta un milione e 200 mila download, in poco più di 24 ore cioè ha eguagliato il numero di download che aveva raccolto dalla fondazione.

Per capire un po’ il senso di questo fenomeno, con tutti i limiti della sua possibile volatilità, forse è il caso di dare uno sguardo al milione e passa di utenti che protestano da giorni contro il restyling di Snapchat e all’aria pesante che si respira intorno a Facebook, tra fake news, post oscurati, strategie di marketing e l’ossessione per i nostri dati.

Visualizzazioni in ordine cronologico

Proprio così, niente algoritmi. Il servizio promette visualizzazioni in ordine cronologico e anche assenza di pubblicità. E questo vale tutti i contenuti da pubblicare: articoli, foto, video, brani musicali, link. E poi non ci sono profili verificati, né influencer a dettare legge. “Rendere genuine le relazioni fra amici e persone connesse al proprio profilo” è la mission della società.

Vero-796x417

Solo app

Vero ha un sito web, ma è utilizzabile solo su smartphone e tablet (Android o iOS). Per registrarsi basta cliccare su “Nuova iscrizione” e compilare un modulo dove vi viene chiesto di creare un nome utente, inserire l’anno di nascita, indirizzo e.mail, una password e un numero di telefono. Niente di diverso, questo sì, dagli altri social network. Per pubblicare un contenuto si clicca su “+”, si apre un menu dove si seleziona il tipo di contenuto che si vuole creare e  il gioco è fatto.

636553333690631405-vero

Gratis, per un anno

Al termine dei 12 mesi dall’iscrizione, gli utenti dovranno sottoscrivere un abbonamento annuale per poter continuare ad utilizzarlo. Al momento ancora non è stato ufficializzato il prezzo.