Campagne

“He110, this is Inter”, la nuova campagna per i 110 anni del club nerazzurro

Una campagna che è un calendario dell'avvento Nerazzurro per festeggiare i 110 anni del club

Chiara Sgarbi

PR&Social Media

    He11o, this is Inter” è il claim della campagna creata dall’agenzia italiana Alkemy, che in partnership con l’Inter Media House cura la comunicazione digitale dell’Inter, per celebrare il traguardo dei 11o anni di vita del club. Gli ingredienti sono semplici, la ricetta innovativa ed azzeccata.  Per festeggiare i 110 anni di storia del club milanese, Alkemy ha scavato tra gli aneddoti e le pietre miliari creando uno storytelling accattivante.

    Non sono solo i contenuti a rendere questa campagna così originale. Infatti, il revival dei tempi passati, gloriosi ed eroici, è una ricetta evergreen. La modalità con cui questi contenuti sono veicolati è la vera novità.

    L'Inter lancia He110, this is Inter_ una campagna da 110 e lode

    La campagna

    Vediamo quali sono i componenti della squadra che si presenta in campo così convincente:

    In attacco troviamo le emoji. Ogni anno è simboleggiato da un’emoji che riassume il tema dell’episodio abbinato. La scelta del registro è quindi del tutto in linea con il modo di comunicare dei destinatari della campagna. Le emoticons fanno parte del vocabolario quotidiano di tutti, anche dei tifosi Nerazzurri. Si tratta di un elenco puntato accattivante, veloce ed immediato.

    Il centrocampo dell’Inter è solido e strutturato grazie a contenuti ben selezionati. Dallo “zio” Beppe Bergomi a Ibrahimović, passando per Mancini, Armando Picchi e il limone di Lorenzi, c’è tutto quello che un tifoso potrebbe desiderare. Gli aneddoti si mescolano a informazioni su passaggi fondamentali: la ricetta perfetta per una viralità da bar, da stadio e da social.

    LEGGI ANCHEAbbiamo incontrato gli ideatori della campagna di Buondì Motta

    La difesa è una garanzia: numerosi contenuti video e immagini supportano i contenuti e rendono la narrazione memorabile e completa.

    Cosa sarebbe una squadra senza la sua curva? La tifoseria è in trepida attesa e lo stadio vibra di emozioni. Infatti, come in un calendario dell’avvento Nerazzurro, ogni giorno viene rivelata una casella. Un conto alla rovescia iniziato il 18 Novembre (per appunto 110 emoji), crea una formidabile suspense. Vi possiamo assicurare che una volta iniziato a scoprire cosa si cela dietro ogni emoji, la curiosità per quella successiva è altissima! Se anche voi volete aprire le caselline una ad una, cliccate qui.

    L’allenatore convince e ha in mente il quadro completo:  il 9 Marzo, giorno dell’anniversario del Club, tutte le emoji si uniranno per diventare un’ immagine unica, il logo dell’Inter.

    La campagna acquisti non delude e infatti la comunicazione comprende la condivisione sui social media, per una copertura ottimale.

    Il colpo di classe? Il nome stesso della campagna, in cui il numero 110 forma la parola”hello”.

     

    L'Inter lancia He110, this is Inter_ una campagna da 110 e lode_2.jpg

    A nostro avviso,  a prescindere dei risultati del FantaNinja, “He110, this is Inter” vince lo scudetto grazie al sua tattica di gioco che combina così sapientemente contenuto rilevante e forma snella.

    Scritto da

    Chiara Sgarbi

    PR&Social Media

    Classe 1990, emiliana purosangue: nebbia fighter e tortellini maker. Tra Verona, Des Moines, Parma e Milano mi sono appassionata al marketing e ai suoi affascinanti volti e sono ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Chiara Sgarbi .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it